Politica…mente

Commenta

“Abbiamo coinvolto in ritardo Coni e il governo, il Coni ha molta più esperienza di noi nell’organizzazione di eventi sportivi, nei servizi”. Pacatamente, il governatore Vincenzo De Luca ci dice che, per le Universiadi 2019, in cui lo Stato investe 270 milioni, siamo partiti un po’ così. In pratica, da quando 19 mesi fa la manifestazione è stata assegnata a Napoli, la Regione non si è accorta che c’erano Palazzo Chigi e la massima organizzazione sportiva nazionale.

vincenzo de luca

La svista non è priva di conseguenze. De Luca precisa che “per riuscire a completare le opere entro la primavera 2019” bisogna “dimezzare i tempi per le procedure di gara e gli affidamenti alle imprese”. Roba da niente insomma. Ma niente paura. La soluzione è “il modello Expo”, spiegano il presidente della Regione e il ministro dello sport, Luca Lotti. Parliamo di una legge ad hoc per accelerare le procedure e – inedito assoluto – un commissario.

expo 2015 milano

Il modello Expo invece è rodato: fu varato per sveltire i cantieri lumaca di Milano 2015, nella nota capitale italiana dell’efficienza, e sulle gare d’appalto sono in corso alcune inchieste alla procura di Milano. In Campania, chiarisce De Luca, dobbiamo però fare tutto “in un contesto di legalità”. Meno male. Ma intanto, per qualcuno Napoli rischia di perdere la kermesse. Il sito insidethegames.biz ricorda che la Federazione internazionale sport Universitari ha già tolto l’appuntamento del 2019 a Brasilia per affidarlo all’Italia.

porto di napoli

E, prima di ripensarci ancora, ha firmato un contratto con l’agenzia americana Epic per dare una mano a Napoli. Nel frattempo ci chiediamo il ritorno delle risorse spese. Saranno ristrutturati 65 impianti sportivi ma il villaggio per gli atleti non si farà, non c’è tempo. I partecipanti saranno alloggiati su alcune navi nel porto di Napoli, da noleggiare e salutare a Universiadi finite. E secondo rumors starebbe per saltare anche il testimonial Marco Tardelli: meglio, perché dopo l’urlo del Bernabeu avrebbe gridato più forte davanti allo stato dei lavori.

Tag:, , , ,