mercoledì, 20 Nov, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

A Santa Restituta la conferenza stampa sulla Festa di S. Francesco i prossimi 3 e 4 ottobre

0

La Campania ad Assisi per il dono dell’olio: oggi, durante la conferenza stampa svoltasi presso la splendida Basilica di Santa Restituta al Duomo, è stato presentato il programma dell’evento, che si terrà nella piccola cittadina umbra in occasione della prossima Festa di San Francesco il prossimo 3 e 4 ottobre, in cui sarà proprio la nostra regione quest’anno, a nome di tutte le regioni d’Italia, a offrire in dono l’olio per la Lampada del Santo Patrono d’Italia.

Il cardinale Sepe tra i relatori

Hanno tenuto la conferenza stampa l’Arcivescovo Metropolita di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe, il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato e l’Arcivescovo di Benevento, delegato della Conferenza Episcopale Campana per l’evento di Assisi, Monsignore Felice Accrocca. L’incontro ha visto anche la partecipazione di esponenti delle istituzioni regionali, provinciali, comunali e religiose, come l’Assessore Corrado Matera per la Regione Campania, il vicesindaco di Napoli Raffaele Del Giudice, la senatrice Teresa Armato, vicepresidente della Scabec e Luigi Mansi, sindaco di Scala, in rappresentanza dei piccoli comuni della costiera amalfitana.
Sono intervenuti Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo delegato della Conferenza Episcopale per il Turismo e il Tempo libero, Mons. Ciro Miniero, delegato della Conferenza Episcopale per le Comunicazioni Sociali, rappresentanti della Regione, del Comune di Napoli, delle Amministrazioni provinciali e comunali, delle Istituzioni religiose.

Tutti si sono trovati d’accordo su quello che era il tema centrale di ottobre prossimo e della conferenza stampa di oggi, ovvero la ricerca e il perseguimento di un percorso che conduca alla fratellanza, al cammino comune, alla pace, proprio come secoli fa ha fatto S. Francesco che, genuflesso davanti al Crocifisso di San Damiano, chiedeva al Cristo di illuminargli le tenebre del cuore.
La tradizione dell’offerta di una lampada votiva presso la tomba di S. Francesco risale al 1926, quando, con l’avvicinarsi del settimo centenario dalla morte del santo, il Consiglio di presidenza della “Fides Romana” si appellò agli italiani affinché accendessero una lampada sulla sua tomba quale simbolo di unità spirituale.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086