sabato, 21 Set, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

A Solopaca c’è la Festa dell’Uva

0

Nell’antichissimo borgo di Solopoca torna la tradizionale Festa dell’Uva che giunge alla sua quarantaduesima edizione. Il caratteristico paese della Valle Telesina festeggia le sue uve che hanno consentito al vino di Solopaca di ottenere la denominazione di origine controllata.

Musica, cultura e gastronomia porteranno aria di festa nelle vie del borgo, da stasera al 12 settembre. caratteristica è la sfilata dei carri allegorici, costruiti dai Maestri Carraioli e completamente rivestiti da chicchi di uva incollati uno ad uno, che sfilano per le vie del paese per poter essere ammirati e votati. La sfilata dei carri allegorici, arricchita con il corteo storico dei duchi Ceva Grimaldi, da gruppi folk, sbandieratori, majorettes e bottari, si tiene ogni anno la seconda domenica di settembre.

L’edizione di quest’anno, dedicato al “Sannio Falanghina Città Europea del Vino 2019” si presenta particolarmente ricca ed interessante. 

Nei Giardini del Museo Enogastronomico, saranno presenti dodici casette in legno che ospiteranno le cantine SantiMartini, Masseria Vigne Vecchie, La Guardiense, Il Poggio, Le Castelle, Lauranti, Fontanarosa, Vigne Storte, La Vinicola del Titerno, Terra dei Briganti, Giacomo Simone, Cantina di Solopaca.

Presso i vari stands si potranno degustare i vini, colloquiando con i vinificatori-espositori, condividendone impressioni, ricordi, esperienze sensoriali.