domenica, 21 Lug, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Gli abiti da sogno di Pappacena, tra le locomotive di Pietrarsa

0

Una passerella suggestiva e insolita, quella del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, ha ospitato gli abiti da sogno proposti da Salvatore Pappacena per la collezione 2019, nel contesto della grande manifestazione dedicata al mondo del wedding, Hera. Il padiglione delle Locomotive a Vapore, conosciuto anche come il “Salone delle Vaporiere”, ha accolto gli oltre 1500 ospiti dell’evento, condotto da Paola Mercurio: oltre ai futuri sposi e agli estimatori dello stilista, il Sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno e l’architetto Michele Ferrante, che hanno vissuto il proprio ricevimento di nozze proprio al Museo Ferroviario di Pietrarsa.

abiti da sogno

La collezione proposta da Pappacena è rivolta ad una donna elegante ma che non ha paura di osare. Linee morbide e abiti fasciati a sottolineare quanto lo stilista voglia valorizzare il corpo e la bellezza della donna hanno anticipato la collezione bridal: una moda sposa unica nel suo genere, fatta di tanta ricerca che è alla base di tutte le creazioni di Pappacena, tessuti preziosi, ricami, trasparenze, volumi, abiti romantici ma che guardano al futuro.

abiti da sogno

Salvatore Pappacena, classe ‘84, uno stilista entra di diritto nell’Olimpo dei couturier campani, spinto dall’amore e dalla passione di realizzare il suo sogno: rendere incantevole l’universo femminile.  Partner ufficiali dell’evento sono stati: Luxury Cars and Yachts, Villa Sabella, Ripuaria Travel, Studio Fotografico Ferraro, Accademia trucco Liliana Paduano, Magnolia wedding, Atelier Compagnone, Idiana Parrucchieri e D’Amico Parrucchieri. L’evento è stato organizzato dalla Società Eventi Mediterranei S.r.l.