Alla ricerca dell’assassino con il Cluedo vivente a Napoli

Commenta

Il celebre gioco da tavola, con ambientazione tipica da film giallo, prenderà vita nella realtà il giorno 19 marzo. L’evento coinvolgerà ben 40 squadre pronte ad affrontarsi nel quartiere Vomero alla ricerca del colpevole. Come nella versione in scatola, i partecipanti dovranno decifrare indovinelli, affrontare delle prove, risolvere dei rompicapo e fare degli interrogatori, per scoprire così l’assassino, l’arma ed il luogo del delitto.

squadra

I famosi personaggi del gioco, ovvero l’affascinante Miss Scarlett, la Contessa Peacock, il Reverendo Green, il Colonnello Mustard, il Professor Plum e la nuova indiziata Dott.ssa Orchid saranno dunque divisi in varie zone e sarà compito dei vari team scovarli per mettere insieme i vari tasselli del delitto giungendo così alla vittoria. Gli organizzatori hanno promesso un premio a sorpresa per i detective vincitori che si saranno distinti in fiuto investigativo e velocità.

giochi rompicapo

Il Cluedo vivente appassionerà sicuramente i partecipanti, poiché rappresenta un vero e proprio mix tra una caccia al tesoro e un gioco di ruolo, il tutto all’interno di un’atmosfera coinvolgente. L’evento, inoltre, rappresenta l’occasione ideale per svolgere una simpatica attività all’aperto, anche perché la primavera è dietro l’angolo e le giornate sono sempre più belle e luminose.

logo hasbro

Nella spiacevole eventualità di giornata piovosa il motto sarà: “indagine bagnata, indagine fortunata”; ci si potrà coprire per bene ed effettuare le indagini anche col maltempo. Questo meraviglioso ed intrigante gioco fu ideato da Anthony Pratt, un impiegato inglese di Birmingham. Attualmente è edito dalla società statunitense Hasbro e rappresenta uno dei grandi classici evergreen nella categoria dei giochi da tavola, al pari di Risiko e Monopoli.

Tag:, , , ,