mercoledì, 24 Lug, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Anm, una buona notizia per Napoli

0

Anm, una buona notizia per Napoli: in appena due anni l’utile è salito da meno 55 a più 8 milioni. Un grande risultato per l’azienda partecipata, come emerge dal bilancio approvato ieri da Napoli Holding, la società che ha compiti di direzione e coordinamento sull’azienda stessa.  

“La faticosa scalata verso l’efficienza e il rilancio della società del trasporto pubblico di Napoli” commenta Amedeo Manzo, amministratore unico di Napoli Holding “comincia a diventare realtà, grazie ad una politica di razionalizzazione dei costi e a un forte contrasto all’evasione”. In sinergia con l’amministratore unico di Anm, Nicola Pascale, con un grande lavoro di squadra, l’impegno del team della Napoli Holding sta finalmente producendo risultati tangibili. “Si inaugura finalmente una nuova fase nella gestione del trasporto pubblico in città” dichiara Manzo. “Creati i presupposti per avere i conti in attivo ora occorre restituire ai cittadini un servizio assolutamente più decoroso e puntuale”.

 

Gli interventi che si prevedono puntano al mantenimento dei livelli occupazionali grazie all’applicazione di un modello di business sostenibile, e al raggiungimento e conseguente ripristino dell’equilibrio finanziario, oltre il quale sarà possibile realizzare un surplus di cassa. Grazie a questo, le condizioni del trasporto pubblico in città potranno effettivamente migliorare. Il nuovo bilancio dell’Anm è dunque sicuramente una buona notizia per Napoli e per i Napoletani, in attesa della possibilità di spostarsi finalmente con facilità con i mezzi pubblici.