domenica, 21 Lug, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Bollicine per Bagno Elena

0

Bollicine per Bagno Elena. È questo il nome del nuovo imperdibile evento ideato per lo storico lido della città di Napoli. L’antico stabilimento balneare di Posillipo vi dà appuntamento mercoledì, 26 giugno, dalle ore 19 all’1, per inaugurare insieme una nuova estate di momenti indimenticabili.

L’incontro, organizzato in collaborazione con Lunare Project e Radio Yacht, ha carattere esperienziale e punta a offrire agli ospiti una nuova e rinnovata occasione di divertimento. Ad accompagnare la  permanenza in riva al mare, musica soffusa e raffinata; l’immagine di una Napoli onirica e incantata e la poetica luce del tramonto che tinge di rosa Posillipo.

È proprio l’elegante quartiere partenopeo a fare da scenografia all’evento: questa parte di costa si mostra ancora una volta come la perfetta cornice in cui brindare, guardare il sole calare e farsi attraversare dalle melodie costiere.

Bagno Elena, del resto, è uno dei luoghi più cari alla città, in quanto capace di rievocarne un’immagine che oggi popola solo i ricordi più remoti e di cui si avverte una comune nostalgia. Lo stabilimento balneare affermato ed elegante che oggi domina la Baia di Palazzo Donn’Anna, fu, infatti, uno dei primissimi lidi scovati in zona Posillipo: il nome che ancora conserva gli fu attribuito nel lontano 1899 e servì ad omaggiare la figura e la bellezza di Elena di Montenegro, moglie dell’allora principe di Napoli, Vittorio Emanuele III.

Ancora adesso il posto custodisce una certa sacralità, capace di ispirare in coloro che vi giungono sentimenti densi di romanticismo e malinconia. La bellezza del Golfo sembra infatti riversarsi con ostinazione sulle rive dello stabilimento termale, per questo oggi considerato come la perfetta ambientazione per eventi mondani e di tendenza. Bagno Elena è, anche grazie alla sua avvenenza, il punto di ritrovo abituale della Napoli d’Élite: un’occasione per incontrare il volto inedito della città.

Per prendere parte all’evento basta registrarsi sul sito www.bollicine.club