domenica, 15 Dic, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Carnevale 2019 a Napoli, ballo in maschera a Palazzo Reale

0

Il Carnevale 2019 a Napoli diventa una vera e propria esperienza indietro nella storia. A Palazzo Reale si terrà un vero e proprio ballo a corte, a cui tutti potranno partecipare in maschera. Un’insolita immersione nella vita di corte dove, fra sontuosi arredi in sale affrescate, adulti e bambini avranno occasione di assistere ad una vera e propria lezione di etichetta – dall’inchino alla riverenza – per arrivare preparati di tutto punto al ballo sulle note del minuetto.

carnevale 2019 a napoli

Il pubblico si troverà faccia a faccia con il Re Ferdinando di Borbone (interpretato da Gaetano Nocerino) intento a divorare la sua colazione e pronto a scappare per un’allettante battuta di caccia che egli preferisce di gran lunga alle grandi e sontuose feste che ogni volta cerca di evitarsi inventando le più improbabili scuse. Riuscirà la Regina Maria Carolina (interpretata da Rosanna Gagliotti) a convincerlo ad indossare l’alta divisa e a partecipare al GRAN BALLO nel Salone d’Ercole?

carnevale 2019 a Napoli

Un evento unico di #LeNuvoleCasadelContemporaneo e gli storici dell’arte di #ProgettoMuseo, in collaborazione con la #DirezionediPalazzoReale. Con Rosanna Gagliotti e Gaetano Nocerino, messa in scena di Fabio Cocifoglia, consulenza scientifica Maria Laura Chiacchio e Chiara Ruggiero.

INFO
domenica 24 febbraio, ore 10.00, 12.00, 15.00, 17.00
sabato 2 marzo, ore 15.00 e ore 17.00
lunedì 4 e martedì 5 marzo, ore 15.00 e ore 17.00
Biglietti: € 8, solo in prevendita presso Le Nuvole o www.etes.it (cui aggiungere per gli adulti l’ingresso al Museo da acquistare in biglietteria il giorno di attività).

Informazioni e prenotazioni
info@lenuvole.com | arte@lenuvole.com
0812395653 feriali 9.00_17.00

Attore per vocazione, con un passato tra palchi e televisione; scrittore per necessità, con un presente tra fogli di carta e frasi sparse. Amante dell’arte di incastrare parole, quindi cultore del rap. Massimo esperto di Harry Potter in Italia (sfido chiunque). Scrivo di Napoli perché è palco, frasi sparse, parole incastrate, magia.