domenica, 25 Ago, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

CiNest, giovani racconti di periferia: i corti in programma

0

Nell’ambito del festival Stati di Grazia e di Emergenza, si terrà sabato 27 luglio, presso il teatro Nest Napoli est, CiNest. Giovani racconti di periferia, una rassegna di cortometraggi di giovani autori della periferia di Napoli in collaborazione con Terranera. I cortometraggi in programma, dal gusto surreale, racconteranno il legame tra la periferia e la città. Si inizierà alle 21:00, con la proiezione di MaLaMènti (2017), corto animato sulla sete di potere, con Francesco Di Leva e Ciro Petrone e con la partecipazione straordinaria di Sergio Rubini e Nicola Di Pinto. Regia di Francesco Di Leva, produzione Terranera e Parallelo41. 

Si continua con Sensazioni d’amore (2017), un film di Adriano Pantaleo, con Adriano Pantaleo, Antonio Pennarella, Viviana Cangiano , Luigi Cesarano, Giovanni Rienzo. Il soggetto di Marco Marsullo, la sceneggiatura di Marco Marsullo e Adriano Pantaleo, che è anche il regista. Una produzione O’Groove, Terranera.

Infine, sarà proiettato Fino alla fine (2018), sceneggiatura di Giovanni Dota e Giulia Martinez, con Lino Musella (Don Caputo), Nello Mascia (Tonino ’O Infame), Vincenzo Nemolato (Faccia ’E Zoccola), Riccardo Maria Manera (Umberti “Sì e no”). La regia è di Giovanni Dota, la produzione CSC Production.

Seguirà incontro con gli autori e di interpreti dei cortometraggi.