“Colour Inside Underground” alla Galleria Borbonica

Commenta

“Colour Inside Underground”, format ideato da Simona Tagliaferri, porterà nella Galleria Borbonica un “viaggio nel tempo” a passeggio nella Napoli sotterranea, attraverso un percorso sensoriale e visivo dove la moda, l’arte, il cibo, la danza e la musica avranno il ruolo di “Regine”. L’evento è in programma per venerdì 30 novembre alle 20.30.

Il percorso: arte, moda e musica

Per una sera i visitatori della Galleria Borbonica vivranno un’esperienza indimenticabile che, sicuramente, sarà un “attraversamento” dell’anima. Lo start sarà alle ore 20.30, gli ospiti verranno  accolti dalle guests relations vestite da Roberto Savarese  e la Lumière Napoli li omaggerà di  un cornetto portafortuna per poi condurli ad un cocktail di benvenuto offerto da “Amis Eventi”, tra le note del sassofonista Simone Clarelli che accompagnerà non solo gli invitati nel loro viaggio emozionale, ma farà da sottofondo al brand “Biblò” con i suo abiti meravigliosi stile anni ’20 per ricordare una Napoli antica; poi condurrà gli ospiti da Bianca Gerundo che, con il suo bodypainting, disegnerà su due tele vive, attraverso colori magici, per poi proseguire con Anemone Lapin e Biraphael , con i loro gadget personalizzati che  omaggeranno tutti gli invitati.

Si arriverà, poi, nel cuore della Galleria Borbonica dove Paola Mercurio presenterà la sfilata “Sacro e profano” di Impero Couture firmata dallo stilista Luigi Auletta e diretta da Luigi Bilancio con la sua “Clarence Management”, make up di Antonio Riccardo e Nicola Acella, hair style dal team Pixel C3 con l’Ambassador Oreste Cuomo, che regalerà la visione di abiti meravigliosi per una donna elegante e sofisticata, impreziositi dalle creazioni di “O’ Vesuvio Gioielli” firmati da Marinella Sorrentino sotto le note della voce soul di Helen Tesfazghi con la sua band Afro Blue.

Lungo il viaggio tra i cunicoli della Galleria Borbonica si arrivererà alla “Cattedrale”, zona brandizzata dalla Nastro Azzurro Prime Brew e Taralleria Napoletana, che offriranno le loro specialità agli ospiti, per poi giungere nella meravigliosa e antica cisterna del Palazzo Serra di Cassano dove la Red Monium Art Production con i suoi acrobati e artisti circensi del fuoco, darà vita ad una performance suggestiva.

Il percorso prosegue con l’esibizione della Compagnia Ivir Danza coordinata  dalla coreografa Irma Cardano e la sua assistente Laura Malgieri, che stupiranno il pubblico con la rappresentazione dal titolo “Il Viaggio”, tra le note della violinista eclettica Simona Sorrentino, esponente del Quartetto Flegreo di Edoardo Bennato, per poi finire ad una degustazione di stile della Pasticceria Poppella e Cioccolato Mario Gallucci Napoli accompagnati dall’Antica Distilleria Petrone. Tutto il percorso sarà illuminato da video istallazioni di video mapping d’autore di Alessandra Franco immortalato dagli Art Photographer Francesco Begonia, Gianni Cirillo, Giuseppe Filosa. Dress code della serata “Chic con flat shoes”.

 

Tag:, ,