venerdì, 21 Feb, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Con Insolitaguida viaggio tra credenze e superstizioni

0

“Non è vero…ma ci credo”. Quante volte abbiamo sentito pronunciare questa frase, o l’abbiamo pronunciata noi stessi? A Napoli la superstizione, da sempre, è di casa, fa parte in un certo senso della cultura dei partenopei.

cornetto

Riti e oggetti scaramantici sono numerosissimi, curiosità e credenze sul malocchio sono le più disparate, ma non si tratta solo di questo: ci sono i sogni, i numeri corrispondenti, il gioco del lotto, e poi spiriti e spiritelli benigni o maligni, un intero universo di creature nascoste e misteriose che spiegano in qualche modo gli eventi.

scaccia guai

Sabato 27 febbraio l’associazione culturale Insolitaguida organizza una passeggiata narrata che si intitola proprio “Non è vero…ma ci credo”, un tour nel cuore del centro storico di Napoli accompagnato dal racconto di credenze popolari, superstizioni, rimedi naturali di antica tradizione, riti, culti e cerimonie sotterranee. Non mancherà la trattazione di storia e significati del gioco del lotto, mentre autentica chicca sarà la spiegazione di come vanno trattate le fedi nuziali.

fedi

L’appuntamento è fissato per le ore 19 a piazza del Gesù, dove chi vorrà potrà ritornare dopo la passeggiata, alle 21, fermandosi al ristorante Filumè per una cena-spettacolo organizzata dalla stessa associazione. A dilettare il pubblico uno spettacolo dedicato alla scaramanzia, dal titolo “Non è vero…ma ci credo”, preso in prestito dalla celebre commedia di Peppino De Filippo.

Chiesa_del_Gesù_Nuovo_Napoli

Il protagonista dello spettacolo sarà il malocchio, raccontato attraverso le tante storie fantasiose che si tramandano di generazione in generazione, con riferimenti anche a grandi commedie della tradizione partenopea. La cena, servita durante la rappresentazione, sarà composta da antipasto, primo, dolce, acqua e vino, e la serata sarà arricchita dalla presenza di uno jettatore, che coinvolgerà il pubblico in esperimenti di allontanamento del malocchio. Per il tour e per la cena è obbligatoria la prenotazione al numero 3388105370 o sul sito web www.insolitaguida.it.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086