giovedì, 18 Lug, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Dalla Cultura d’impresa alle Imprese della Cultura, il convegno della BCC di Napoli

0

Si terrà venerdì 28 settembre 2018 il convegno “Dalla Cultura d’impresa alle Imprese Della Cultura”, promosso dalla Banca di Credito Cooperativo di Napoli, incentrato sui temi del sostegno alla creazione di nuove imprese. La BCC di Napoli, infatti, supporta i progetti di sviluppo imprenditoriale nel terzo settore in qualità di Istituto di Credito convenzionato con Invitalia – Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa.

L’evento, moderato da Massimo Lucidi, avrà luogo in mattinata presso la sede dell’Istituto Italiano degli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano (Via Monte di Dio, 14), Napoli. I lavori cominceranno alle 10, con i saluti di Massimiliano Marotta, Presidente IISF, e focus su progetti e le prospettive dell’IISF, a cura di Fiorinda La Vigni, Segretario generale IISF. A seguire, interverranno Francesco Storti, Alessio Russo e Davide Morra dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, e Biagio Nucifòro, dell’Università della Basilicata, su ricerca storica e innovazione tecnologica. 

Alle 11, sarà la volta di Giorgio Volpe e Pierluigi Totaro del Dipartimento degli Studi umanistici della Federico II, sul tema “Un futuro sostenibile per Napoli, città patrimonio mondiale dell’umanità. Il distretto culturale evoluto come modello di sviluppo”. A seguire, “Cultura crea: una riflessione sugli incentivi” di Vittorio Fresa (Invitalia). Si entrerà nel vivo del convegno con il momento dedicato alla presentazione di Netcoa, a cura di Francesco Rippa (Netcoa) e al tema dell’industria culturale nelle politiche territoriali, di Enrico Panini, Assessore al Bilanci del Comune di Napoli. Sul ruolo delle banche nello sviluppo dell’industria culturale si esprimerà Amedeo Manzo (BCC Napoli, mentre sull’innovazione al tempo 4.0 interverrà Salvatore Lauro, Presidente Terminal Napoli-Ischia 4.0).