“I mille colori di Pino”, tour di Napoli sulle orme del cantautore

Commenta

Sabato 1 dicembre alle ore 17.30 l’Associazione Insolitaguida Napoli inaugura “I mille colori di Pino”, nuova passeggiata narrata dedicata all’interprete musicale scomparso pochi anni fa. Cantautore contemporaneo che con le sue canzoni ha saputo raccontare e comunicare la complessità e la ricchezza della cultura partenopea fatta di mille sfumature, contraddizioni e coesistenze. Durante “i mille colori di Pino”, le Insolite guide vi condurranno in un percorso che da piazza Bellini a piazza del Plebiscito porterà a scoprire e riscoprire le tappe fondamentali della sua vita e della sua carriera artistica: l’adolescenza nel centro storico trascorsa tra l’Istituto tecnico industriale Diaz, la casa delle ziette e piccole realtà artistiche sperimentali. Esploreremo gli incontri e le esperienze che hanno ispirato la sua musica (i primi anni “Batracomiomachia”, gli artisti del “Neapolitan Power”, le collaborazioni con musicisti locali e internazionali); racconteremo la sua particolare e sensibile visione del mondo con degli aneddoti e riflessioni sul suo “Pinopensiero”. Un viaggio emozionale tra musica e sentimento.

Per prendere parte a “I mille colori di Pino” è obbligatoria la prenotazione al 081 1925 6964, tramite l’app per smartphone e tablet “Insolitaguida Napoli” oppure tramite il sito web istituzionale www.insolitaguida.it.
Per gruppi, CRAL, tour operator, agenzie di viaggio e scolaresche è possibile prenotare un appuntamento privato.

Tag:, ,