mercoledì, 11 Dic, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Il Suono della Parola, la rassegna letteraria e musicale di Napoli

0

Torna la raffinata rassegna Il Suono della Parola, dove diverse forme di linguaggio prendono vita e interagiscono tra loro grazie al prezioso intervento di protagonisti del mondo culturale. 

Giunta alla sua quinta edizione, la rassegna di letteratura e musica prodotta dalla Fondazione Pietà de’ Turchini, a cura di MiNa vagante, con il sostegno della Regione Campania e il patrocinio del Comune di Napoli, si terrà nelle prime tre domeniche di dicembre – 1, 8 e 15 – in due luoghi simbolo della storia, delle tradizioni e delle leggende di Napoli: la Fondazione De Felice al Teatro di Palazzo Donn’Anna a Posillipo e il Complesso di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, teatro dell’antico culto delle anime “pezzentelle”, nel cuore del centro storico della città.

il suono della parola

Gli giornate de Il Suono della Parola 2019 si muovono in un percorso che si apre dal mare, come luogo di musica e poesia, salvezza e libertà ma anche di naufragi. Scrittori, artisti, direttori d’orchestra, uomini e donne ci condurranno ancora una volta in un viaggio nella letteratura, nella musica, nell’arte e nella vita.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.

Il Suono della Parola, il programma

il suono della parola

Domenica 1 dicembre
FONDAZIONE DE FELICE, TEATRO DI PALAZZO DONN’ANNA
Napoli, Largo Donn’Anna a Posillipo, 9

ore 12 /
IL SUONO DEL VENTO E DEL MARE
Roberto SOLDATINI, Claudio DI PALMA, Lorenzo PAVOLINI, Mariafelicia CARRATURO: il musicista, lo scrittore, l’artista e la sportiva. Il racconto dei loro mondi. Musica, sport e suono della natura.

ore 17 /
MADRIGALE CON SUONO
ANDREA TARABBIA incontra IAIA CAPUTO
con intermezzi musicali di Ensemble Vocale Esedra, diretto da Ferdinando de Martino. Con Tiziana Fabbricatti, Roberto Franco, Sergio Petrarca, Silvia Tarantino, Sabrina Santoro.
Accompagnati da Igor’ Stravinskij, entriamo nelle storie di voci e musica che compongono il libro Madrigale senza suono. Morte di Carlo Gesualdo, Principe di Venosa.

Al termine dell’incontro Visita all’Embarcadero di Palazzo Donn’Anna

Domenica 8 dicembre
FONDAZIONE DE FELICE TEATRO DI PALAZZO DONN’ANNA

Napoli, Largo Donn’Anna a Posillipo, 9

ore 12 /
MUSICA APERTA, PAROLE DEL MONDO
LAURA BOSIO e LUCA SIGNORINI
conduce LORENZO PAVOLINI
Musica e parole, linguaggi universali come territori di accoglienza. Condivisione di valori senza barriere. Migrazioni e futuro.

ore 17 /
L’AFFARE VIVALDI, UNA LEZIONE CONCERTO
FEDERICO MARIA SARDELLI con STEFANO VALANZUOLO
Un viaggio nei misteri di Vivaldi, con un libro, una voce, la musica e sorprendenti scoperte.

Al termine dell’incontro Visita all’Embarcadero di Palazzo Donn’Anna.

Domenica 15 dicembre
COMPLESSO DI SANTA MARIA DELLE ANIME DEL PURGATORIO AD ARCO
via dei Tribunali, 39 Napoli

ore 17 /
LA MUSICA DEL MONDO ALMAR’À. L’orchestra delle donne arabe e del Mediterraneo.
Il racconto con parole e musica dell’Orchestra Almar’à. Sette delle tredici musiciste per la prima volta a Napoli. Una polifonia tutta al femminile, bandiera di libertà contro qualsiasi violenza, estremismo e chiusura.

Sana BEN HAMZA darbuka
Silvia LA ROCCA flauto
Eszter NAGYPAL violoncello
Sade MANGIARACINA piano
Hana Hachana voce
Kavinya MONTHE NDUMBU voce
Yasemin SANNINO voce
direttore musicale ZIAD TRABELSI
(Orchestra di Piazza Vittorio)

Introduce LORENZO PAVOLINI.

Per info: www.turchini.itwww.facebook.com/ilsuonodellaparola/

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086