venerdì, 24 Gen, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

La delizia: i gelsi neri

0

Il gelso nero è stato coltivato per ornamento e per la produzione dei frutti, che servono anche per farne vino, marmellate e uno sciroppo acidulo piacevole, molto utile anche nelle infiammazioni della bocca.

Il loro alto contenuto in ferro (circa 185 mg in 100 gr di frutti) e in resveratrolo (potente antiossidante preventivo di malattie cardiovascolari) non si perdono in cottura.
Ecco perchè proponiamo questa gustosa ricetta, utile per consumare in modo originale i deliziosi frutti, traendone tutti i benefici anche nelle stagioni in cui non è possibile reperire i gelsi.

more

Ingredienti:

1 kg di gelsi maturi

– 500 g di zucchero

– 1 limone

– 1 mela

– 1 bustina di vanillina

– liquore forte a piacere q.b. per i vasetti

Procedimento:

– lavare i frutti senza toglier il picciolo e metterli a colare per molte ore;

– togliere delicatamente il picciolo e cuocerli, insieme a 1 limone affettato e 1 mela lavata grattugiata con la buccia, 1 ora a fuoco basso, su retina spargi-fiamma, rimestando di tanto in tanto;

– aggiungere lo zucchero e la vanillina, cuocere a fuoco basso, su retina, 30 minuti rimestando;

– riempire (ancora bollente) fino all’orlo i vasetti già puliti anche con liquore;

– chiudere, capovolgere per 5 minuti e far raffreddare sotto panni di lana.