domenica, 08 Dic, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Maradona riceve la cittadinanza onoraria di Napoli

0

Il fenomeno argentino ci ha fatto sognare prima e vincere dopo, è il re indiscusso della nostra città e rimarrà per sempre scolpito nella mente dei napoletani di ieri, oggi e domani per le grandi gioie che solo lui ha saputo regalarci.
Quello tra il pibe de oro e Napoli è stato sempre un rapporto di amore infinito, il cui prossimo atto sarà il conferimento a Diego della cittadinanza onoraria partenopea, la cui cerimonia si terrà in Piazza Plebiscito il giorno 5 luglio.

Sarà una grandissima festa con vari spettacoli e tantissimi artisti importanti tra cui, ad esempio, un altro idolo di Napoli, il comico Alessandro Siani, che, insieme al patrocinato del Comune di Napoli, è stato promotore dell’evento.

L’ingresso alla piazza sarà libero e gratuito in modo che tutti i tifosi azzurri possano partecipare a questo significativo evento sportivo e non solo. La data scelta non è affatto casuale, il 5 luglio del 1984, infatti, fu proprio il giorno in cui Maradona fece il suo primo ingresso allo Stadio San Paolo, dove fu presentato ai tifosi napoletani.

Il calcio a Napoli è sempre stato vissuto non solo come un semplice sport, identificandosi spesso come una speranza di riscatto sociale. La ricerca dunque di un’affermazione, avvenuta proprio grazie al campione argentino nella fine degli anni 80 con le vittorie dei due scudetti e quella della Coppa Uefa.
La città quindi gli renderà omaggio per ringraziarlo delle splendide gesta sportive, che lo hanno reso il calciatore più importante della storia del calcio.