venerdì, 20 Set, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Omaggio a Lucio Dalla in occasione del gemellaggio Sorrento-San Martino Valle Caudina

0

Era l’estate del 1986 quando Lucio Dalla compose, a Sorrento, “Caruso”, una delle più note canzoni del compianto cantautore; e fu il 18 agosto dello stesso anno che cantò il suo capolavoro per la prima volta di fronte al grande pubblico di San Martino Valle Caudina.

lucio dalla

Quest’anno il sindaco di Sorrento, l’avvocato Giuseppe Cuomo, e il sindaco di San Martino Valle Caudina, l’architetto Pasquale Pisano, celebreranno ufficialmente, nei rispettivi palazzi municipali, il gemellaggio dei due paesi con uno spettacolare omaggio istituzionale e musicale a Lucio Dalla, nel quinto anniversario della sua scomparsa, avvenuta il 1 marzo 2012, e nel settantaquattresimo anniversario della sua nascita (4 marzo 1943).

sorrento

Gli appuntamenti sono fissati alle ore 11:30 di venerdì 3 marzo a San Martino Valle Caudina e alle 11:30 di sabato 4 marzo a Sorrento. Negli stessi giorni, alle ore 17:30, nelle rispettive sale consiliari seguiranno i due convegni “Lucio Dalla: uomo, poeta e musicista”, coordinati dallo scrittore Raffaele Lauro, già autore di tre libri sul cantautore (“Caruso The Song – Lucio Dalla e Sorrento”, 2015; “Lucio Dalla e San Martino Valle Caudina – Negli occhi e nel cuore”, 2016; “Lucio Dalla e Sorrento Tour – Le tappe, le immagini e le testimonianze”, 2016) e un docufilm (“Lucio Dalla e Sorrento – I luoghi dell’anima”, 2015) sul legame dell’artista con i due paesini campani.

san martino valle caudina

Infine, la chiusura della celebrazione verrà affidata al Fauno Notte Club di Sorrento, che sabato 4 marzo alle ore 20:30, dedicherà uno spettacolo musicale a Dalla, voluto dal patron stesso dello storico locale, Maurizio Mastellone.

raffaele lauro

Durante la serata saranno interpretate le più famose canzoni del cantautore, seguite, in conclusione, dalla prima esecuzione dal vivo della composizione “Uno straccione, un clown”, in anteprima nazionale, dedicata appositamente a Dalla da Raffaele Lauro, musicata da Giuliano Cardella, da Paolo Della Mora e da Alberto Lucerna ed eseguita dalla band musicale The Sputos. È stato proprio il Fauno Notte Club ad inaugurare, nel 1964, il sodalizio di Dalla con Sorrento, ospitando l’artista, all’epoca giovane clarinettista, con la band dei Flippers.

dalla al clarinetto