Politica…mente

Commenta

Il “Natale quando arriva arriva” recitava lo spot di un celebre panettone. Ma se arriva con il Comune in piena crisi finanziaria, allora iniziano i problemi. Che Natale si prospetta a Napoli? Con alcune incognite. La giunta comunale ha approvato le linee di indirizzo per la ricerca di sponsor tecnici per la progettazione e realizzazione delle installazioni luminose. Dunque: luci sì, ma sponsorizzate. Bisogna fare di necessità virtù. E passi.

vincenzo schiavo

Resta da capire dove le luminarie faranno la loro comparsa. Vincenzo Schiavo, presidente interprovinciale (Napoli, Avellino e Benevento) e interregionale (Campania e Molise) di Confesercenti, spiega che “ci saranno le luminarie, e saranno eleganti, sobrie ma efficaci, nei punti cruciali della città”. Parole che sollevano dubbi sulla presenza delle luci nelle martoriate periferie. Secondo lo schema del Comune, le installazioni arriveranno in “Vie, piazze e località interne ai centri commerciali naturali e al Centro Storico; Vie, piazze e località periferiche ed esterne ai centri commerciali naturali e al Centro Storico”.

luminarie via vittoria colonna

I centri commerciali naturali sono le aree urbane, soprattutto all’interno dei centri storici, naturalmente votate al commercio, dove un negozio è fuso con la storia ed il costume della città. Il riferimento a “località periferiche” apre spiragli. Si attende la controprova, considerando che, se non si facessero avanti sponsor, le zone rimarrebbero prive di luci. Dove non ci sarà nessun mecenate è a San Gregorio Armeno. Per allestire una bancarella nella strada dei presepi, quest’anno, si dovrà pagare per intero la tassa di occupazione suolo, senza lo sconto del 50% come negli altri anni.

san gregorio armeno

Un caro bancarelle che coinvolge le stesse strutture espositive, obbligatoriamente da realizzare in legno, per scimmiottare i mercatini natalizi del nord (costo 1200 euro). Come se la tradizione di San Gregorio Armeno, famosa nel mondo, avesse da imparare da altri modelli. I rincari hanno però raffreddato molti artigiani. Il Natale quando arriva arriva, ma molti pastorai stanno pensando di fuggire.

Tag:, , , ,