mercoledì, 19 Giu, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

POLPETTE E CIPOLLINE

0

Le polpette rappresentano, nella consuetudine culinaria italiana, uno dei piatti più diffusi, piace a tutti ed è uno dei secondi più amati dai bambini. Si fanno in mille modi e con mille ingredienti. Questa volta vi propongo una variante con la carne bollita accompagnata da un contorno di cipolline in forte contrasto. Un piatto non complesso con ingredienti di riciclo dei cibi avanzati da pranzi o cene. Da servire accompagnato da un buon vino frizzate come il Gragnano.

Polpette di carne bollita
Ingredienti
250 gr di carne bollita
250 gr di pane raffermo
Pizzico di pepe
Sale
1 uovo intero
1 pugno di parmigiano
50 gr di formaggio tipo caciocavallo

Preparazione
Tritare la carne dalla quale si è ricavato il brodo, aggiungere in un recipiente il pane raffermo bagnato e strizzato, il pepe, il sale, l’uovo intero, il parmigiano e il formaggio tagliato in piccoli pezzettini. Amalgamare il tutto e creare le polpette. Friggere in olio bollente.

Cipolline agro-dolci
Ingredienti
Cipolle
Olio
Aceto
Sale
Zucchero
Farina

Preparazione
Tagliare finemente le cipolle e soffrigerle in una padella con poco olio a fuoco lento fino a imbiondirle. Spruzzare un poco di aceto e continuare per circa un minuto evitando di farle bruciare. Togliere la maggior parte di olio ed aggiungere un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale fino amalgamare bene il tutto. A fuoco lento aggiungere lentamente la farina, tanto da avere un composto pastoso.