mercoledì, 19 Giu, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Primavera in Floridiana 2019, il programma

0

Al via la seconda edizione di Primavera in Floridiana, una rassegna che prevede oltre 60 appuntamenti tra arte, scienza, letteratura, teatro, danza, musica, salute, botanica e antiche discipline orientali, che avranno luogo nei suggestivi spazi museali e nello storico parco. Il primo appuntamento del ricco programma è Camelie in Ikebana, una esposizione che intende coniugare la bellezza dei fiori del Boschetto delle Camelie della Floridiana con l’estetica dell’arte giapponese dell’Ikebana, in un museo che ospita una delle più importanti raccolte di porcellane giapponesi del periodo Edo.

Primavera in Floridiana, promossa dal Polo museale della Campania, diretto da Anna Imponente, è a cura di Luisa Ambrosio, direttore del Museo Duca di Martina e di Antonia Grippa, organizzatrice di eventi, con la consulenza di Alberto Ritieni, docente di Chimica degli Alimenti al Dipartimento di Farmacia dell‘Università Federico II e la collaborazione di Rita Cuomo, assistente amministrativo del Polo. La partecipazione agli incontri è con il biglietto del museo.

primavera in floridiana

Inoltre, sabato 8 e domenica 9 giugno, il Polo museale accoglierà nell’area antistante il Museo il Campus Salute, un progetto nato a Napoli e ormai diffuso in tutto il territorio nazionale con decine di manifestazioni che coinvolgono centinaia di migliaia di persone l’anno e centinaia di medici volontari per una attività di prevenzione con visite mediche gratuite. La manifestazione è coordinata dal presidente Annamaria Colao, professore ordinario di Endocrinologia dell’Università Federico II, tra le prime quindici scienziate italiane in tutto il mondo.