domenica, 13 Ott, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

“Stanze segrete” di Alessandra Asuni debutta al Teatro Civico 14

0

Sabato 25 maggio, ore 20, e domenica 26, ore 19, debutta al Teatro Civico 14 di Caserta STANZA SEGRETA, un racconto lungo tredici tappe, di e con Alessandra Asuni, drammaturgia delle immagini di Alessandro Papa. Si tratta di una storia biografica, nata dall’incontro con Giuseppina Gonnella, donna con poteri magici e taumaturgici vissuta nell’Italia del Sud negli anni ’70. Gli avvenimenti legati alla vita di “zia Peppina” hanno innescato nell’artista sarda una serie di ricordi risalenti alla sua infanzia, legati alla dimensione del sacro, influenzando così questo ultimo lavoro.

alessandra asuni

«Sarà stato per il carisma di “zia Peppina” – spiega la Asuni -, sarà stato per la sua performance durante la trance, non so, ma so che ho riconosciuto in lei, in Giuseppina Gonnella, qualcosa che avevo già incontrato. La stanza in cui si compie il racconto è la stanza della memoria in cui son custoditi pensieri e immagini che non vogliono più esser segreti. La stanza è un quaderno aperto dove le immagini appaiono come disegni, come ricordi, come messaggi».

alessandra asuni

L’ artista esplora una condizione a lei familiare, quella dell’essere e del non essere, quella del credere e del non credere, condizione vissuta nelle sue performance rituali della Trilogia dei Riti (Accabbai, Matrici, Sabi).
Sempre domenica 26 maggio (ore 17:00), ad introdurre il lavoro di Alessandra Asuni, ci sarà l’ultimo degli appuntamenti di approfondimento sul teatro a cura di Alessandro Toppi e Michele Di Donato (ingresso libero).
Info e prenotazioni di Stanza segreta: 0823.441399 – info@teatrocivico14.it.