sabato, 28 Mar, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Venerdì 17 febbraio alla stagione Mutaverso “E’ la pioggia che va”

0

Stasera, 17 febbraio, l’appuntamento è all’Auditorium del Centro Sociale di Salerno (via R. Cantarella 22, quartiere Pastena), alle ore 21.

Per la seconda stagione Mutaverso Teatro, diretta da Vincenzo Albano,  viene proposto lo spettacolo “È la pioggia che va”, prodotto dalla Compagnia ZiBa, drammaturgia Laura Belli, Lorenzo Torracchi, Marco Cupellari, con Laura Belli, Lorenzo Torracchi, regia Marco Cupellari, disegno luci e scene Chiara Nardi, Alessandro Di Fraia.

Lo spettacolo, già vincitore del Bando Cantiere Futuro 2015 Teatro Metastasio di Prato e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, è il risultato di un percorso di ricerca condotto grazie al  progetto di ricerca “What Do You Believe In?” della Compagnia ZiBa , basato su interviste sul campo e confronto tra cittadini e artisti su un interrogativo che si pone falsamente banale ma fondamentalmente e profondamente spiazzante: in cosa riusciamo/possiamo ancora credere?

In scena due figure fragili, coperte di protezioni, si muovono in un ambiente che crolla ed appare  privo di una chiara dimensione spazio-temporale .

“Come due amleti contemporanei vivono il loro essere o non essere: la spinta all’azione e la paura di un fallimento quasi annunciato, la ricerca di senso e la frustrazione di non trovarne uno univoco.”

Il pubblico è chiamato ad interagire ed a partecipare in modo nuovo ed originale a ciò che accade sul palco  non è una dimensione diversa dalla sala ma con essa può identificarsi ed immedesimarsi, trovando, forse, proprio così una sua maggior definizione.

Ingresso € 12,00, ridotto € 10,00.

Info e prenotazioni: info@erreteatro.it | 348 0741007.

Accrediti e interviste: info@puracultura.it | 339 7099353