lunedì, 06 Lug, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

14.000 euro per il dipinto del Dottor Ascierto realizzato da Jorit

0

Si è conclusa l’asta di beneficenza online del ritratto del dottore Paolo Antonio Ascierto, realizzato da Jorit e ad acquistarlo è stato il napoletano Mario Morra.

Il dipinto raffigurante il dottor Ascierto, realizzato da Jorit e messo all’asta nell’ambito dell’iniziativa #ArtToStopCovid19 è stato battuto a 14.400 euro. A dare la notizia è lo stesso Jorit sui suoi profili social, con un messaggio dove si dice «contento che ad aggiudicarsi l’opera sia un napoletano». Si tratta infatti di Mario Morra, un nostro concittadino impegnato nel turismo, uno dei tanti settori messi a dura prova dalle terribili ripercussioni di questa emergenza sanitaria ed economica.

La somma ricavata dall’asta, come anticipato, andrà per una metà all’Istituto Pascale di Napoli e per l’altra metà alla Regione Lombardia. Un gesto encomiabile e carico di valore, che l’artista napoletano di fama internazionale definisce «Segno che nessuno si salva da solo», cogliendo l’occasione per ricordare che «ne usciremo solo comportandoci tutti finalmente da ‘comunità’».

Ebbene l’iniziativa lanciata dalla casa d’aste internazionale Napoli Blindarte, che si propone simbolicamente e praticamente di combattere il virus con la bellezza dell’arte, è stata ben recepita e ha trovato nell’altruismo e nella sensibilità di quanti abbiano aderito al progetto due validi alleati. Infatti sul sito https://www.blindarte.com/ si legge:

«Siamo felici del successo che il nostro progetto benefico sta riscuotendo e grati delle numerosissime donazioni pervenute. […] Ad oggi abbiamo inviato in beneficenza un importo pari a EURO 29.430,00 grazie a tutti!».

Per quanti fossero interessati, restano comunque in vendita numerose altre opere per fornire un aiuto concreto a chi lotta, quotidianamente e in prima linea, contro il Coronavirus.

Studentessa di legge, amante della parola da sempre. Insaziabile curiosa, sono costantemente in cerca di nuovi volti, paesaggi, emozioni con cui confrontarmi. Cultrice del vintage e appassionata di film e musica molto più anziani di me. Scrivo per catturare un po' della bellezza che incontro.