giovedì, 06 Ago, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

20 anni di Comicon, tutte le attività dell’edizione 2018

0

La città di Napoli torna a riempirsi di mille colori e supereroi in occasione della XX edizione del Comicon. Dal 28 aprile al 1° maggio la Mostra d’ Oltremare ospiterà ancora una volta la convention dedicata a fumetti, manga, anime, videogiochi e ai mille gadget che gli ruotano attorno. Gli abbonamenti, accompagnati dai Survival Kit, come ogni anno sono andati a ruba già dalle prime ore e il programma di quest’anno è ricco di ospiti nazionali e internazionali.

mostra d'oltremare

Anche in questa edizione non mancheranno le tante attività all’aperto oltre ai tornei dedicati agli amanti di giochi da tavolo e di piattaforma. Una mostra parallela si terrà in spazi diversi, esterni alla Mostra d’Oltremare, dando vita ad un festival itinerante chiamato comic(on)OFF, che coinvolgerà diverse zone della città di Napoli.

comicon

Tra gli ospiti più attesi spicca il nome di Marco D’Amore (attore italiano noto al grande pubblico per aver interpretato il ruolo di Ciro di Marzio nella serie tv Gomorra), che prenderà parte alla manifestazione il 28 aprile insieme a Manlio Castagna per la presentazione del libro “Petrademone, Il libro delle porte”, ma anche quello di Lucy Lawless, ricordata per il ruolo di protagonista in “Xena principessa guerriera”, TV Show cult degli anni ’90, nonché icona LGBT, nominata tra le 50 donne più belle del mondo dalla rivista People, che il 30 aprile incontrerà i suoi fan per presentare in anteprima il finale di stagione di Ash vs Evil Dead.

lucy lowless

Il 28 e il 29 aprile sarà presente anche Giorgio Cavazzano, disegnatore e illustratore italiano che, in occasione del XX anniversario del Comicon di Napoli, ha realizzato una variant cover per l’amatissimo settimanale Topolino, in cui il comico duo di Paperopoli composto dallo sfortunato Paperino e dal cugino pasticcione Paperoga vestono i panni di Pulcinella. Tra gli altri attesissimi ospiti ricordiamo anche Zerocalcare, Licia Troisi e il grandissimo Milo Manara.

cosplay

La mostra del fumetto raggiunge 20 anni e per la sua maturità si fa più bella che mai. Paradiso di Geek, Nerd, Cosplayer e amanti del genere, l’evento è dedicato non solo ai veterani ma anche ai neofiti di ogni età che vogliono avvicinarsi alla ricca cultura fumettistica. I diversi padiglioni della pantagruelica mostra non si limitano ad ospitare unicamente il vero e proprio Comicon, ma anche il Gamecon, Cartoona, Asian e diverse mostre ed esposizioni di artisti di tutto il mondo; non mancheranno gli eventi indirizzati ai più giovani, nel padiglione 1 sarà infatti presente l’area Comicon Kids in cui si terranno concorsi, attività e laboratori per i più piccoli.

gamecon

Tra gli eventi più importanti dedicati alle nuove generazioni di lettori ricordiamo la presentazione di Asterix e la corsa d’Italia; per la prima volta i due celeberrimi galli nati dall’ingegno del francese René Goscinny e dalla matita di Albert Udenzo giungono in Italia; il loro obiettivo è partecipare a una gara di bighe che un giorno diverrà il Giro ciclistico d’Italia. La gara che prende il via da Modicia (Monza), termina proprio a Neapolis alle faldi del Vesuvius Mons. I biglietti sono prenotabili online, presso i rivenditori autorizzati Go2 e nelle fumetterie partner fino ad esaurimento degli ingressi disponibili e la mostra sarà visitabile dalle 10 alle 19.