mercoledì, 30 Set, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Alla pasticceria Ranieri il panettone ha il “cuore” e la cassatina è “nuda”

0

Un’irresistibile colata di gianduia o di caramello che sgorga incontrollata dal panettone e invita a tornare bambini: ecco il Panettone col cuore, la novità del Natale 2019 ideata da Gianluca Ranieri, art creator delle pasticcerie Ranieri di Napoli e Pozzuoli. Questa, però, non è l’unica novità natalizia in casa Ranieri. Per gli amanti della cassata, altro importante cavallo di battaglia del locale, alla già nota versione light va ad aggiungersi la Cassatina nuda, una monoporzione a più strati in cui la tradizionale glassa lascia il posto a una delicata mousse di latte. Gli altri strati del dolce sono rappresentati da una base di cioccolato fondente su cui poggiano ricotta di pecora fresca, setacciata e aromatizzata e un disco di pan di Spagna.      

Ranieri, già noto nel settore della moda, dal 2015 ha esteso la sua attività al mondo della pasticceria dove si è subito distinto per le originali torte quadrate. Tre i locali dei fratelli Luca e Salvatore Di Pietro, titolari del brand Ranieri pasticcerie: due al Vomero, in via Bernini e in via Cilea, e una sul lungomare di Pozzuoli. Ad esse a breve si aggiungerà un nuovissimo laboratorio di pasticceria in apertura a Quarto. 

Il Dolce Sogno di Gianluca Ranieri

Ho dato vita a due pasticcerie artigianali al Vomero, nella zona più dinamica di Napoli. L’idea che mi ha condotto a fare di questo il mio mestiere è il sogno creativo che da bambino mi ha sempre accompagnato. L’incanto è in quel che si vede. L’incanto è la bellezza. L’incanto era lasciarmi affascinare dalle fontane di farina profumata, dal rumore dolce delle uova che si rompono per poi scivolare giù nell’impasto dall’odore di vaniglia; mentre ricotta, cioccolato, cannella, limone ed altre essenze si amalgamavano nei composti fino a lievitare e a trasformarsi in dolci opere d’arte. Ora tonde, ora quadrate. Ora piccole, ora grandi. Il motivo di tanto impegno era la festa. Era questo ad affascinarmi. Da allora, la mia passione è disegnare, e far realizzare, dolci che facciano sognare.

 

Le immagini inserite nell’articolo sono state concesse dall’ufficio stampa Laura Gambacorta.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086