mercoledì, 13 Nov, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Alla scoperta dell’Atlantide campana

0

Nel cuore dei Campi Flegrei, la terra che arde, c’è un mondo sommerso che custodisce i resti e i ricordi risalenti all’epoca romana: l’antica Pozzuoli, che era un fiorente centro commerciale, Miseno, sede della flotta militare, la vecchia Baia.

Ed è proprio qui, nel Parco archeologico sommerso di Baia, a sette metri di profondità, che pochi anni fa gli archeologi marini hanno ritrovato il Ninfeo dell’Imperatore Claudio, risalente al I secolo d.C.

Domenica 4 agosto, dalle 9 alle 12, con l’aiuto di una guida snorkeling e di un sub,  Trentaremi invita a visitare il Parco archeologico sommerso di Baia per riviverne la storia.

Indicazioni:

  • Ritrovo al diving (Bacoli, via Lucullo 51), breve introduzione sul parco e in particolare sul sito che si visiterà (il Ninfeo dell’Imperatore Claudio)
  • Trasferimento in gommone verso il sito
  • Durante lo snorkeling ci sarà l’accompagnamento di una guida snorkeling in superficie e di un sub in immersione, il quale avrà il compito di pulire e mostrare i punti di interesse
  • Rientro al diving con possibilità di fare una doccia calda
  • L’attività complessivamente dura circa 3 ore
  • Le attrezzature per lo snorkeling (maschera, pinne e tubo) vengono fornite sul posto
  • È necessario saper nuotare

Info e prenotazioni: 

  • Mario (+39) 328 6521081 – Alessandro (+39) 338 1411014
  • info@trentaremi.it

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086