“Casomai avessi dimenticato” (Rogiosi editore) alle Arcate

Questo pomeriggio, alle 18, Le Arcate, in via Aniello Falcone 249, ospita la presentazione di Casomai avessi dimenticato, un libro scritto da Matteo Cosenza, pubblicato da Rogiosi Editore, con una copertina d’autore disegnata da Riccardo Marassi. Con l’autore interverranno: l’ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino, lo storico Paolo Macry, la caposervizio de ‘Il Mattino’ Marilicia Salvia. Modera il direttore del ‘Corriere del Mezzogiorno’ Enzo D’Errico.

Casomai avessi dimenticato – sinossi

Carte, tutte le carte di una vita, raccolte nell’arco di quasi sessant’anni, poi per caso rilette, in gran parte cestinate e in parte archiviate. Carte d’identità o, se si preferisce, una storia di carte come si conviene al protagonista che è un giornalista, calato per necessità e comodità nell’era digitale, ma geloso di una storia non virtuale bensì palpabile come si può fare con un foglio A4, con una pagina di un giornale o di un libro. I personaggi e interpreti sono uomini e donne noti o meno noti, soprattutto contano le storie che scaturiscono dagli incontri felici o tragici, da vicende individuali e colletti-ve. Ci sono Pino e Luigi, Gennaro e Ennio, Giancarlo Siani e Mimmo Maresca, Enrico Berlinguer e Giorgio Napolitano, Francesco De Martino e Giacomo Mancini, Ruggero Zangrandi e Pier Paolo Pasolini, Antonio Bassolino e Raffaello Causa, Pasquale Nonno e Antonio Gava, e tanti giovani che, seduti dall’altro lato della scrivania, chiedevano: «Vorrei fare il giornalista». Lui, l’autore, un giorno si trovò ad un bivio: giornalismo o politica? Scelse senza titubanze il primo ma in realtà non ha mai abbandonato la passione per la seconda. Come mai? Forse perché in queste attività, come nella vita, è importante, se non fondamentale, una visione del mondo, un’idea dello stare con gli altri, un sogno che può essere anche un’utopia. Senza un bisogno di verità e un progetto di futuro che vita sarebbe?

Per acquistare il libro on line >>> https://www.rogiosi.it/product/casomai-avessi-dimenticato/

[adrotate group=”6″]

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE