Grande successo per il party inaugurale di Live in Villa di Donato

Un ritorno in grande stile quello di Live in Villa di Donato che per la sua quarta edizione decide di dedicare agli amici di sempre, organi della stampa e addetti ai lavori una serata in perfetto stile “Villa di Donato”.

Ieri, la dimora settecentesca che sorge nel cuore di Sant’Eframo Vecchio, nel quartiere di San Carlo all’Arena, si è riempita di suono, luce e dei sorrisi degli invitati per la grande festa inaugurale che ha dato il via ad un nuovo anno di concerti, teatro e incontri. Il fitto programma è stato illustrato, insieme alla padrona di casa Patrizia de Mennato, dai direttori artistici e dai protagonisti delle diverse rassegne: Annamaria Ackermann, Brunello Canessa, David Romano, Giuseppe Fontanella, Giacomo Casaula, Adriana Folliero e Davide Scognamiglio.

Un’anteprima d’eccezione ha aperto la strada alla Quarta Edizione di Live in Villa di Donato. Protagonista è stato il mago del violino Luca Ciarla, che crea le sue musiche con un pedale loop, la sua voce e diversi strumenti giocattolo. Esegue in solo e rigorosamente dal vivo tutta la partitura della sua orchestra, suonando il violino anche come una chitarra, un violoncello o una percussione. In questo fantasioso mondo musicale Luca canta, fischia, suona altri strumenti e aggiunge nuove improvvisazioni; la musica si evolve continuamente trasformandosi in un’affascinante solOrkestra. In programma composizioni originali, intrise di atmosfere mediterranee, minimaliste, e insoliti arrangiamenti della tradizione popolare italiana.

Violinista creativo e sorprendente, Luca Ciarla supera agilmente i confini tra i generi per tracciare un percorso musicale innovativo, una magica seduzione acustica in perfetto equilibrio tra scrittura e improvvisazione, tradizione e contemporaneità. Il suo stile inconfondibile lo ha portato ad esibirsi con successo in festival e rassegne concertistiche di jazz, classica e world music in quasi 70 paesi al mondo; dal Montreal Jazz Festival al Performing Arts Centre di Hong Kong, dal Celtic Connections in Scozia al Festival Villa-Lobos di Rio de Janeiro, dal Melbourne Jazz Festival all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Il concerto di Luca Ciarla è stato accompagnato dall’esposizione delle opere dell’artista Keziat (visibili fino al 15 ottobre, dalle ore 15 alle ore 20).

Stagione 2019/2020 di Live in Villa di Donato
Posto unico: 25 euro (spettacolo + cena)
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitati

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net

NB Nella Piazza sant’Eframo vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
info@villadidonato.it

www.villadidonato.it

https://www.facebook.com/villadidonato/?fref=ts

Instagram: Villa di Donato

[adrotate group=”6″]

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE