giovedì, 24 Set, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Ho preso un’indecisione, la presentazione al Gran Caffè Gambrinus

0

Cosa succede quando acca de qualcosa di inaspettato, magari inaspettatamente brutto, all’improvviso, che ci cambia completamente la vita? Come affrontiamo il nostro nuovo status? Antonio Salmieri racconta nel suo libro edito da Rogiosi Editore, “Ho preso un’indecisione. Pensieri su come complicarsi la vita”, la storia di Arturo che, lasciato dalla ragazza e rimasto con pochi amici, si trova in una situazione per lui del tutto nuova, dolcemente spaesato, difronte l’impossibilità di andare avanti se non compiendo una scelta.

Antonio Salmieri

Il libro sarà presentato il prossimo lunedì 15 febbraio nella splendida sala del Gran Caffè Gambrinus, a Napoli, alla presenza di alcuni personaggi illustri dello spettacolo, tra cui Simone Schettino, autore fra l’altro della prefazione del romanzo.

gambrinus

Il protagonista del libro sa bene che la vita è una sola, che andrebbe goduta e vissuta col sorriso sulle labbra eppure, come accade nella vita reale, quando qualcosa colpisce noi stessi non sappiamo come affrontarla e restiamo in balia degli eventi, oziando in quel poetico lasso di tempo che precede la presa di coscienza di quanto accaduto e ci da la spinta di scegliere come andare avanti.

Il libro infondo, racconta proprio questo: la difficoltà di fare delle scelte, che potrebbero rivelarsi sbagliate, per cui è più facile rimanere nel limbo: quello che viene messo in risalto è proprio il lasso di tempo che passiamo in questo delizioso limbo in cui tutto sembra sospeso e in cui non facciamo che chiederci se quella che stiamo per compiere è la scelta giusta?

Ma poi, esistono davvero scelte giuste e scelte sbagliate? Da questo presupposto l’autore traccia con una leggera vena filosofica l’intreccio dei rapporti personali e interpersonali, evidenziando situazioni solitamente comuni e quotidiane.

presentazion libro

“Ho preso un’indecisione” rappresenta proprio uno spaccato della quotidianità comune ad ognuno di noi, la vita pone tutti perennemente difronte l”obbligo di dover fare delle scelte, sperando che siano quelle giuste.  Il destino si determina anche in base a ciò che scegliamo e a quello che costruiamo giorno per giorno, ci fa sentire il peso di quelle stesse scelte: perché poi è difficile tornare indietro.