I record del presepe vivente al Castel dell’Ovo

presepe vivente
presepe vivente

Oltre dodicimila presenze nei due week end di rappresentazioni per il presepe vivente realizzato a Castel dell’Ovo dalla Camera di Commercio di Napoli in collaborazione con la Curia.

presepe vivente

vivente2

In fila dalle 17 alle 21 anche numerosi gruppi di turisti cinesi e americani per partecipare alla rappresentazione nelle sale a piano terra trasformate in botteghe degli antichi mestieri animate da oltre cento figuranti in abiti del Settecento. L’iniziativa ad ingresso gratuito è stata realizzata nell’ambito del programma di promozione delle attività turistiche e imprenditoriali dell’ente camerale partenopeo “#nataleconoi”.

presepe vivente

presepe vivente

“Il presepe vivente nel Castel dell’Ovo diventerà, a partire dal prossimo anno, un vero e proprio attrattore turistico nazionale per le festività natalizie – ha affermato il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni – e già dal prossimo mese di febbraio in occasione delle Bit di Milano e delle borsa internazionali del turismo di Berlino e Mosca proporremo questo evento ai tour operator mondiali, dopo il successo di pubblico e soprattutto di tanti turisti stranieri ospiti dei nostri alberghi in questi giorni”.

(ANSA)

presepe vivente

vivente7

 

 

 

Photo © Sergio Siano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE