venerdì, 17 Set, 2021 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Il Documentario “Humans of Naples” gratuito online

0

Nato da un progetto fotografico omonimo di Vincenzo De Simone, il documentario “La gente di Napoli – Humans of Naples” arriva a noi con l’obiettivo di rafforzare e rilanciare l’immagine della città di Napoli a livello internazionale. La particolarità del documentario sta nei suoi protagonisti: personaggi famosi e persone comuni che, impegnati nella loro vita, la attraversano ogni giorno. Ma Napoli risiete anche in chi, anche se lontano, continua ad averla negli occhi. È stato reso gratuito per essere così accessibile a chiunque come manifesto di una Napoli viva e pulsante grazie anche, e soprattutto, alle persone che la Vivono.

Le voci

Napoli e le sue mille sfaccettature. È questa la chiave di volta che sorregge il documentario “Humans of Naples”. Con lo sfondo di una normale giornata trascorsa nel capoluogo partenopeo, i suoi abitanti ne raccontano vicissitudini e difficoltà. Ma non solo. Quello che emerge dal documentario è Napoli come concetto. Capace di scatenare in chi vi abita, in chi vi viaggia e in chi va via gli stessi sentimenti. Enzo Avitabile la vede come una madre, da cui si parte e da cui, alla fine, si finisce sempre per tornare. Cristina Donadio la vede e la sente come un connubio in perfetto equilibrio, capace di farti apprezzare la luce potente che sprigiona solo mostrandoti anche i suoi lati più oscuri. C’è poi Laura Bouchè, da quattro anni residente a Londra, che però non riesce a dimenticare la sua città e la porta con sé ogni giorno nella capitale inglese.

Cast e produzione

“Humans of Naples” è stato prodotto dallo stesso Vincenzo De Simone con la regia di Luciano Ruocco. Il primo è psicologo e fotografo, mentre il secondo è autore di documentari e film-maker della Rocco Media Productions. Hanno collaborato Maurizio di Nassau, anch’egli registra, fotografo e film-maker, Stefano Virgilio Cipressi ne ha curato la fotografia. Alla post-produzione audio troviamo Giuliano Matteo Carmosino. Premiato nel dicembre 2020 alla 74ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno nella sezione Documentari Sociali, è attualmente finalista alla 17ma edizione di Accordi e Disaccordi, Festival Internazionale del Cortometraggio.

Il cast è composto da Carlo Alvino, Enzo Avitabile, Laura Bouchè, Sara Caiazzo, Sal Da Vinci, Luigi de Magistris, Cristina Donadio, Marco Ferrigno, Luciano Filangieri, Sara Gentile, Christian Giroso, Emanuela Marchese, I Nati con la Camicia, Gianni Parisi, Teresanna Pugliese, Luigi Reale, Patrizio Rispo, Pasquale Ruocco (Da Maria London), Mario Scippa, Veronica Simioli, Ciro Vitiello.   

Le musiche sono di Enzo Avitabile, Andrea Sannino, LePuc, Roberto Ormanni & Il Quartet. Il service sociale audio-video si deve a Fujakkà, mentre le meravigliose vedute con dronte a Virto 360.

Sintetizzare “Humans of Naples” non è semplice, perché sono così tante le cose che andrebbero dette, ma vi toglierebbe il gusto di scoprirlo in prima persona. Quindi non possiamo far altro che lasciarvi al link del documentario, che potrete trovare anche sul sito del progetto.

Classe 95, laureato in comunicazioni e da sempre amante delle parole e di ciò che sono in grado di trasmettere. Con un libro sempre in borsa, ho iniziato a provare il desiderio di raccontare del mondo in prima persona. Col tempo le mie passioni si sono allargate e nutrite, ma il mio motto resta sempre lo stesso: non fermarsi mai in superficie.