“ilCartastorie in Famiglia”, il lavoro del copista spiegato ai più piccoli

Un’avventura tra registri impolverati, grossi volumi e antiche calligrafie.  A misura di bambino. 
Domenica 4 febbraio torna “ilCartastorie in Famiglia”, la giornata dedicata alle famiglie del Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli (via dei Tribunali, 214), a cura dell’Associazione Culturale NarteA. Oltre ai laboratori, ci sarà una sorpresa per tutti i bambini in occasione dell’avvento del Carnevale.

cartastorie

Inclusa nella tariffa speciale, questo mese si potrà infatti assistere ad una visita teatralizzata ideata proprio per i più piccoli: “Sabbato, il copista tra le carte”. L’antico impiegato dei banchi pubblici napoletani Sabbato accompagnerà i bambini nella visita al percorso multimediale Kaleidos di Stefano Gargiulo (Kaos Produzioni) che racconta alcune delle storie racchiuse tra i faldoni del più grande archivio storico bancario del mondo.

sabbato

Tra San Gennaro e Raimondo di Sangro si sveleranno storie e aneddoti relativi a un mestiere antico, quello del copista (o giornalista) degli antichi banchi pubblici. Un lavoro di grande responsabilità in cui gli errori si pagavano a caro prezzo: lo sa bene il signor Sabbato, la cui vicenda diverrà occasione per conoscere un pezzo della storia di Napoli, tra scherzi e baruffe.

cartastorie

Il testo della visita teatralizzata è a cura di Antonio Perna e ad interpretare il buffo impiegato del Banco di Napoli sarà Alessio Sica.
Sono previsti due turni, uno alle ore 10.30 e il secondo alle ore 12.
L’iniziativa è consigliata per bambini dai 5 ai 13 anni; per informazioni e prenotazioni telefonare al 3397020849 oppure al 3333152415. Per dettagli e costi consultare il sito webwww.ilcartastorie.it

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE