domenica, 29 Nov, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

“Inside and outside the wall”: gli oggetti visivi di Vincenzo Frattini e Viviana Valla

0

Negli spazi della Galleria Nicola Pedana a Caserta, il 12 novembre sarà presentata la mostra “Inside and outside the wall” di Vincenzo Frattini e Viviana Valla, curata da Luca Palermo. Nell’arte spesso avviene che in maniera anche imprevista, destini si sfiorano. Prospettive esistenziali e poetiche si inseguono e si confrontano. Facendo così emergere inattese simmetrie e l’avvicinamento di sentieri lontani che convergono in colloqui invisibili.

È ciò che accade nell’originale  percorso allestito da due artisti come Vincenzo Frattini (Salerno, 1976) e Viviana Valla (Voghera, 1986) un duo che si sta facendo strada nel mondo dell’arte, attraverso un fare che esula dalla rappresentazione oggettiva della vita reale, ma che transita dalla pittura analitica materica (che annovera artisti come Gastini, Griffa, Guarneri, Morales, Olivieri, Pinelli, Verna, Zappettini) all’astrattismo geometrico, dominato da un rigore e da un controllo razionale dell’espressione assoluti.

La mostra trova momenti di interessanti scambi visivi che si consolidano attraverso lavori collocabili a metà strada tra pittura,  scultura, installazione, generando una serie di ‘oggetti’ visivi. Si tratta di opere che  abitano lo spazio della Galleria e la reinterpretano, stimolando un relazione attiva con l’osservatore che è condotto a misurarsi con l’opera e l’ambiente che lo contiene.

Richiamando a sè una concezione ‘concreta’ dell’arte intesa come indagine dei rapporti e dello studio delle proporzioni tra sagome e colori, i lavori di Frattini e Valla divengono punti di riferimento irrinunciabili in cui gli elementi strutturali si giocano intorno a linee verticali e orizzontali, ai colori primari giallo, rosso e blu, al bianco della tela e al nero della griglia di linee. Ma non solo.

Il titolo della mostra definisce  un accostamento dei piani e  delle metodologie di indagine portate avanti dai due artisti, incentrate sul filo del vago, nascosto, sull’indicare e sull’alludere, come risposta alla società contemporanea sempre più allineata, globalizzata, massificata. Durante il vernissage saranno presenti gli artisti.

 

 

INFO:

Vincenzo Frattini/Viviana Valla

“Inside and outside the wall”

a cura di Luca Palermo

12 novembre 2016 ore 19:00, fino all’8 gennaio 2017

Nicola Pedana Arte Contemporanea

Piazza Giacomo Matteotti, 60 Caserta

Tel. 0823 322638
Cell. 392 679340
gallerianicolapedana@gmail.com

 

Storica d’arte, curatrice, giornalista pubblicista, Loredana Troise è laureata con lode in Lettere Moderne, in Scienze dell’Educazione e in Conservazione dei Beni Culturali. Ha collaborato con Istituzioni quali la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici di Napoli, l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. A lei è riferito il Dipartimento Arti Visive e la sezione didattica della Fondazione Morra di Napoli (Museo Nitsch / Casa Morra / Associazione Shimamoto / Vigna San Martino), e figura nel Dipartimento di Ricerca del Museo MADRE. È docente di italiano e latino e collabora presso la cattedra di St. dell'Arte contemporanea all'Accademia di BB.AA. di Napoli. Ha pubblicato cataloghi (Rogiosi editore) e contributi/saggi su libri e riviste per importanti case editrici.