L’Arcivescovo di Costantinopoli alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale

Sua Santità Bartolomeo I, Arcivescovo di Costantinopoli, sarà in visita alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

L’Arcivescovo di Costantinopoli, Nuova Roma e Patriarca Ecumenico, Sua Santità Bartolomeo I, il prossimo 23 Novembre, sarà insignito della Laurea Honoris Causa in Teologia presso l’aula Magna della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale in Viale Colli Aminei, 2 a Napoli.

In un momento storico di divisioni, la venuta a Napoli di Sua Santità Bartolomeo I, Patriarca di Costantinopoli è un segno di speranza e di comunione tra le Chiese. L’arrivo in città è in programma per il prossimo mercoledì 22 Novembre quando alle ore 18.00 presiederà con l’Arcivescovo di Napoli, Mons. Domenico Battaglia, presso la Basilica della Madre del Buon Consiglio di Capodimonte, la Liturgia Ecumenica della Parola di Dio.

Giovedì 23 Novembre alle ore 17.30, presso l’aula Magna della Pontificia Facoltà Teologica dell’ Italia Meridionale in Viale Colli Aminei, 2 a Napoli, nell’ambito dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico 2023 – 2024, il conferimento del Dottorato Honoris Causa a Sua Santità Bartolomeo I, Patriarca Ecumenico di Costantinopoli. Si tratta del più alto onore che l’Istituzione può conferire per sottolineare l’impegno del Patriarca Ecumenico a favore del dialogo interreligioso e il suo costante lavoro in difesa dell’ambiente, della giustizia sociale e della pace.

Dopo i saluti istituzionali, il programma prevede la relazione del Prof. Francesco Asti, Preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’ Italia Meridionale, la Laudatio di S.E. Mons. Gaetano Castello, la Lectio Magistralis di Sua Santità Bartolomeo, Arcivescovo di Costantinopoli, Nuova Roma e Patriarca Ecumenico, la Relazione e il Conferimento del Dottorato Honoris Causa da S. E. Mons. Domenico Battaglia Arcivescovo Metropolita di Napoli. Alla presenza delle autorità religiose sarà scoperta la targa in ricordo della visita di S.S. Bartolomeo. L’apertura dell’Anno Accademico sarà affidata al Gran Cancelliere S.E. Mons. Domenico Battaglia.

Venerdì 24 Novembre alle ore 9.00 Sua Santità Bartolomeo I presenzierà al “Convegno Chiesa Sinodale e liturgia” presso l’aula Magna della Pontificia Facoltà Teologica dell’ Italia Meridionale Sez. San Tommaso in Viale Colli Aminei, 2 Napoli. Aprirà i lavori il prof. Nicola Salato, tra i relatori S. Em. PolyKarpos Stavropoulos, il prof. Piero Coda, il prof. Gaby Alfred Hachem, S. Em. Kyrillos Katerelos, il prof. Edoardo Scognamiglio, la professoressa Giuseppina De Simone. Dopo il dibattito, le conclusioni saranno affidate a S. E. Mons. Gaetano Castello.

“La visita di Bartolomeo I ci spinge ancora di più a riflettere sul valore della comunione come forza trasformante della società umana. È un onore per la nostra Facoltà e per la città di Napoli”.

Ecco quanto dichiarato il Professore Francesco Asti, Preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale:

“Il nostro desiderio è quello di camminare insieme per difendere la dignità dell’uomo e della donna in un mondo in cui noi stessi siamo gli artefici della distruzione della natura e dell’uomo stesso. Abbiamo nelle nostre mani un grande potere, quello di autodistruggerci, ma abbiamo anche una grande responsabilità, quella di dare un futuro alle giovani generazioni, custodendo il creato e difendendo i più fragili e i deboli. La solidarietà è espressione dell’amore fraterno, di quella cura dell’altro per cui ne sono responsabile in prima persona. Questo evento è un primo importante passo nella ricerca della concordia umana”.

[adrotate group=”6″]

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE