MaLaMèNTI: il cortometraggio di Francesco Di Leva sbarca alla Settimana della Critica a Venezia

Dall’unione di intenti di Terra Nera, società di produzioni di San Giovanni a Teduccio di Adriano Pantaleo e Francesco Di Leva, e Parallelo 41, storica cooperativa di produzione e promozione del cinema di Ponticelli, di Marcello Sannino e Antonella Di Nocera, nasce “MaLaMèNTI”, cortometraggio scritto, diretto e interpretato da Francesco Di Leva.

francesco di leva

Il trentottenne artista napoletano è partito interrogandosi sul concetto di sete di potere per elaborare un breve filmato in cui dimostra fino a che punto sono disposti a spingersi due criminali ossessionati dalla smania di prevaricazione e dal timore di non essere i più forti. L’autore vuole raccontare la criminalità con ironia, dichiarando di essersi ispirato al mondo dei fumetti per un motivo semplicissimo: molto spesso infatti l’iperrealismo di un video con immagini nitide finisce per disarmare lo spettatore, che invece attraverso i cartoni animati si dimostra maggiormente invogliato alla conoscenza.

immagina tratta da malamenti

Una favola rock-noir, un mondo disegnato per esasperare il concetto di onnipotenza e assurdità e per generare curiosità ed empatia nello spettatore. I due protagonisti, Ciccio “O’ Pazz” e Ciruzzo “Pesce Bello”, sono spietati assassini che sistematicamente esercitano violenza sui più deboli. Spinti dall’alienazione del luogo, i malavitosi sviluppano una paranoia nei confronti di due animali inermi: Severino l’asinello e Piero il cinghiale.

immagina tratta da malamenti

Il filmato​, girato tra Napoli e ​l’Asinara​​, ​vuole sperimentare in ​13 minuti di immagini il racconto del reale attraverso il paradossale​, anche grazie al​l’utilizzo di un telefono cellulare con telecamera frontale, quella dei selfie. Grazie allo straordinario montaggio di Gianluca Paoletti​, ​​con le musiche originali di Francesco Forni e l’apporto mix audio di Stefano Grosso, il corto riesce a valorizzare giovani talenti e contenuti indipendenti, mission peculiare delle due società produttrici che con MaLaMèNTI concorrono per la prima volta a Venezia​ alla Settimana della Critica,​ con​ un’idea vincente di ispirazione artistica, ​a basso budget e il riconoscimento del MIBACT​.

immagina tratta da malamenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE