mercoledì, 30 Set, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Marcello Fonte al Nest per lo spettacolo “Famiglia”

0

L’attore Palma d’oro Marcello Fonte sarà tra gli interpreti dello spettacolo Famiglia, della drammaturga e regista Valentina Esposito, fondatrice della factory FACT (Fort Apache Cinema Teatro), un progetto teatrale nato nel 2014 e rivolto a detenuti ed ex detenuti che hanno intrapreso un percorso di professionalizzazione e inserimento nel sistema dello spettacolo. 

Famiglia andrà in scena al Nest il 31 gennaio, alle ore 21. Lo spettacolo prova a scandagliare l’anima di uomini che nei lunghi anni di reclusione hanno sofferto per gli affetti lontani, i figli distanti, gli amori perduti, e si trovano a tentare una ricostruzione emotiva tra rivendicazioni e ribellioni.

marcello fonte

“Questo spettacolo è dedicato a chi non c’è – scrive Valentina Esposito nelle note di regia -. Ai figli lontani e ai padri che sono morti mentre i figli erano lontano. Sulla scena ci sono tutti, le persone, i personaggi, i fantasmi. Non importa se non c’è più il muro di un carcere a separarli. Ancora una volta questi attori usano il teatro per quello che serve, per colmare una distanza, per aggredire il senso di colpa, per sostenere il peso del giudizio. Per parlare a chi forse è in platea o forse non c’è più. Ed è in questo sforzo e in questa necessità che ci raccontano della famiglia, della ferocia degli affetti, dell’amore e della violenza, della solitudine. Del tempo che passa. In un semplice, tragico, commovente passaggio dalla realtà alla finzione”.

Alcuni tra gli ex detenuti attori che da anni sono impegnati stabilmente nella Fort Apache Cinema Teatro hanno lavorato con Francesca Comencini, Claudio Caligari, Stefano Sollima, Sidney Sibilia, Daniele Luchetti, Matteo Garrone, Valerio Mastandrea, Marco Ponti, solo per citarne alcuni. Recente il conferimento a Marcello Fonte, attore stabile della Compagnia, della Palma d’Oro al Festival di Cannes 2018 come Miglior Attore Protagonista per il film “Dogman” di Matteo Garrone.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086