giovedì, 09 Lug, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Napule è Pino Daniele

0

Napule è Pino Daniele, Diego Armando Maradona e San Gennaro. Il 4 e il 5 gennaio passano alla storia come i giorni del Nero a metà. Le due canzoni attraversano generazioni e lo faranno ancora per tanto. Un prezioso passaggio di testimone.

La città gli rende omaggio in tanti modi diversi. Stasera alle 21, l’appuntamento è con Danise #scugnizzodeljazz, che, con il suo pianoforte, sul lungomare, intonerà le sue canzoni più belle insieme ai passanti che uniranno la loro voce alla sua e al suono speciale del suo strumento.

Domani alle, 12.30, a Piazza Santa Maria La Nova, là dove c’è via Pino Daniele, il popolo di Facebook lascerà il mondo virtuale per incontrarsi su invito del gruppo Cresciuti a pane e Pino Daniele.

Intanto “Musicanti. Il musical con le canzoni di Pino Daniele”, prodotto da Sergio De Angelis e curato nella direzione artistica da Fabio Massimo Colasanti (storici collaboratori del Lazzaro Felice), continua con successo la sua tournée nazionale.

La città attende marzo e “Je sto vicino a te”, evento tributo voluto dal fratello Nello Daniele che ogni anno, al Teatro Palapartenope, chiama a raccolta amici e artisti di nuova generazione nel giorno del compleanno e onomastico di Pino. “Anche quest’anno l’ingresso sarà gratuito e per permettere a chi non riuscirà a prendere l’invito di vedere lo spettacolo, ci sarà la diretta su Canale 21”, annuncia Nello al quotidiano Il Mattino.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086