Re Artù a Castello Lancellotti di Lauro

castello lancellotti
castello lancellotti

La magia delle leggende bretoni arriva a Castello Lancellotti. Domenica 21 luglio, dalle 19:30, andranno in scena l’epica ascesa del Re di Camelot, l’amore per Ginevra, l’amicizia tra i cavalieri della tavola rotonda, le trame di Morgana e Mordred… un mix di epica cavalleresca, amore e intrigo accompagneranno gli spettatori dall’inizio alla fine in un vortice di emozioni.

Lo spettacolo, adatto a grandi e piccoli, si ispira alla famosa storia di re Artù. Eccone la trama: Re Uther Pendragon lascia un regno distrutto da guerre intestine, violenza e povertà. Ma il suo fidato consigliere Merlino riesce a salvare e proteggere l’unica cosa realmente importante che il Re ha lasciato dietro di sé: suo figlio Artù. Frattanto la leggenda della Spada di Uther conficcata in una roccia, simbolo di potere e regalità comincia a crescere e a diffondersi tra il popolo: solo chi riuscirà ad estrarla diventerà Re. Ma per riuscirci occorrono valore, coraggio e un pizzico di magia…

Lo spettacolo è prodotto da il Demiurgo, con drammaturgia di Franco Nappi e Daniele Acerra e regia di Franco Nenni. Per info e prenotazioni: 327 014 8209 – info.demiurgo@gmail.com – www.ildemiurgo.it.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE