sabato, 26 Set, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

#Restaurarte|riparare con l-oro nella Villa Comunale di Napoli

0

#Restaurarte|riparare con l-oro è la rassegna di teatro ideata dalle associazioni Piccola Città Teatro, Il Demiurgo e Putéca Celidònia, realizzata in collaborazione con il Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo, che si terrà dal 16 settembre al 4 ottobre, nella Villa Comunale di Napoli (ingresso Riviera di Chiaia).

Il progetto di #Restaurarte|riparare con l-oro nasce durante il confinamento che ha posto tutti noi dinanzi a delle impossibilità, in qualunque ambito. In virtù di questa mancanza di possibilità, #Restaurarte|riparare con l-oro intende dare spazio e voce a quelle realtà artistiche che non hanno potuto esprimersi, perché troncate dal confinamento, o che non sanno quando e se avranno la possibilità di realizzare i propri progetti. Con ‘Adotta un piccolo spazio’, il progetto vuole offrire un piccolo sostegno anche ad alcuni di quegli spazi teatrali  della Campania che hanno certamente risentito delle conseguenze del lockdown, mettendo in connessione le compagnie con i teatri in una sorta di mutuo scambio artistico e pratico ai fini della realizzazione degli spettacoli in questa rassegna e nella prossima stagione dei teatri adottati. Nell’ottica di una ripartenza comune che dia priorità al confronto sincero ed alle relazioni umane, la varietà di linguaggi delle compagnie partecipanti è espressione del senso di inclusività che la rassegna vuole trasmettere ad artisti e spettatori, quel senso di comunità che il progetto si auspica diventi sempre più prezioso nel delicato momento storico che stiamo vivendo.

15 spettacoli dal mercoledì alla domenica

Ad aprire la rassegna mercoledì 16 settembre e in replica giovedì 17 settembre, un nome d’eccezione: Licia Maglietta che ha sposato entusiasticamente questo progetto prendendo parte al processo di restaurazione artistica di #Restaurarte|riparare con l-oro.

Licia Maglietta sarà la protagonista dello spettacolo Un letto fra le lenticchie che fa parte della raccolta di monologhi dal titolo  “Talking Heads” scritta negli anni ’80 per la BBC da Alan Bennett e più tardi riadattati dall’autore per il teatro. Susan, moglie di un vicario è una narratrice inesperta, non interamente consapevole. Crede che solo la commessa dello spaccio sappia che lei è alcolizzata e invece lo sa tutta la parrocchia. La sua confessione è senza confessore. Ma il suo sguardo è disincantato, limpido e acuto nel capire i rapporti che intercorrono tra gli abitudinari fedeli e il vicario, tra lei e le altre donne di chiesa, tra lei e il vicario. In fondo nessun rapporto con la comunità. L’unico incontro, l’unico respiro più ampio e anche spinta ad un cambiamento, lo vivrà con un giovane uomo estraneo a tutto il suo piccolo mondo, straniero. Susan è una donna che si sottrae alla quota di tribolazioni riservate al suo sesso.

“Ci piace pensare che in 4000 anni il teatro si sia frantumato e ricomposto numerose volte, e ogni volta ne è uscito più raro e prezioso’’, affermano gli ideatori della rassegna.

“Abbiamo accolto con gioia l’idea di questa piccola rassegna, grande nel suo significato, imperdibile per originalità degli spettacoli proposti. E’ una appendice alla nostra #EstateaNapoli che, nonostante la complessità dei protocolli anti-Covid, si è svolta in un clima di serenità, principalmente allestendo in esterno. Sono certa che anche in questa occasione il pubblico possa dare una risposta positiva a chi, come questa cordata di animatori culturali, tenacemente, prova a reagire al difficile momento che stiamo vivendo’’ – dichiara Eleonora de Majo, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

Teatri Adottati:

TRAM TEATRO – NOSTOS TEATRO – TEATRO SERRA – MAGMA TEATRO – PICCOLO TEATRO DEL GIULLARE

Info e prenotazioni

biglietto intero 15€
biglietto ridotto 12€ (under35/over65)
abbonamenti: 6 spettacoli 50€ | 3 spettacoli 25€
acquistando on line i biglietti si ottiene uno sconto di 2€! : www.ildemiurgo.it

restaurartenapoli@gmail.com
+ 3343550675 (anche whatsapp)

PROGRAMMA

SETTEMBRE

16 – 17/ 09/2020 | Un letto tra le lenticchie di A. Bennett con Licia Maglietta
18/09/2020 | Maria della Merda – di Giovanni Del Prete
19/09/2020 | Senza naso né padroni – di Longobardi e Amore
20/09/2020 | ‘E Cammarere – Ritena Teatro
23/09/2020 | La Carovana dei dispersi –  Full – House
24/09/2020 | (Quale) Inferno – di Marica Mastromarino
25/09/2020 | Sfratto Celeste – Taverna Est Teatro
26/09/2020 | Notti bianche – I Pesci
27/09/2020 | All’apparir del vero – Teatro in Fabula
30/09/2020 | Come una bestia – Baracca dei Buffoni

OTTOBRE

01/10/2020 | La pagella – Il Demiurgo
02/10/2020 | C’era una volta… Ascolta! –  Piccola Città Teatro
03/10/2020 | Black Out – Il buio dentro – di Iacobelli e Palmieri
04/10/2020 | Tragodìa, il canto del capro – Putéca Celidònia

In copertina Licia Maglietta. Immagine concessa dall’ufficio stampa dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086