mercoledì, 08 Apr, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Ripartono i corsi di napoletano a Spaccanapoli, tutti i dettagli

0

Il dialetto napoletano è un patrimonio culturale da salvaguardare, divulgare, ma soprattutto da conoscere in tutte le sue caratteristiche. Dopo il successo delle prime edizioni, torna il Corso di lingua napoletana a cura di Davide Brandi, che avrà inizio martedì 3 marzo 2020, a Palazzo Venezia, nel cuore del centro storico di Napoli, presso l’associazione PA.VE.

I 13 appuntamenti, tutti i martedì a partire dal 3 marzo, dalle ore 17:30 alle ore 19:00, esploreranno tutti gli aspetti del dialetto napoletano – dalla sua storia alle testimonianze letterarie, dalla fonologia alla morfologia delle parole – fino a proporre ai partecipanti vere e proprie esercitazioni. Il corso, con il patrocinio morale del Movimento Neoborbonico, ha un costo simbolico di 10 euro per l’iscrizione e materiale didattico, e di 5 euro per l’aperitivo a fine lezione. Tutti potranno partecipare: per iscriversi basterà lasciare il proprio nominativo al numero telefonico 3318923006, oppure inviare un’e-mail a: associazionelazzari@gmail.com.

Vincitore del Premio Due Sicilie, vicepresidente dell’Associazione Internazionale Alliance Europenne des Langues Regionales (che tutela le minoranze linguistiche in Europa), nonché presidente dell’Associazione di Promozione Sociale I LAZZARI, Davide Brandi porta avanti da anni un’azione di tutela e propaganda del dialetto napoletano, suscitando sempre più interesse non solo nei cittadini di Napoli ma anche in tanti stranieri.

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086