venerdì, 03 Dic, 2021 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

“There is No Time to Enjoy the Sun” al Madre

0
La Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, in collaborazione con Fondazione Morra Greco, nell’ambito dell’edizione 2020-2021 di Progetto XXI, presenta “There is No Time to Enjoy the Sun”. 

Una mostra di artisti locali 

La mostra sarà aperta con prenotazione obbligatoria da giovedì 13 maggio 2021 alle ore 18.00. Dopo i saluti di Patrizia Boldoni, Consigliera per la cultura e i beni culturali, e di Rosanna Romano, Direttore generale per le politiche culturali e il turismo della Regione Campania, interverranno: Angela Tecce, Presidente della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee; Maurizio Morra Greco, Presidente della Fondazione Morra Greco; Federico Del Vecchio, curatore della mostra. Il percorso espositivo, visitabile fino al 30 giugno 2021, prevedrà anche un tour virtuale disponibile sul sito della Fondazione Morra Greco.
There is No Time to Enjoy the Sun è una collettiva di 19 artisti locali, tutti nati negli anni Ottanta e Novanta, prima tappa di un progetto espositivo più ampio che intende dare spazio alle voci dell’arte contemporanea del territorio campano, intitolato “Sistema Campania per l’arte contemporanea”. La mostra, che include 71 opere, rappresenta un emozionante sforzo sperimentale di linguaggi visivi, dal suono alla scultura, dal video alla pittura, attraverso installazioni e film.
Progetto XXI è la piattaforma attraverso la quale la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee si propone, sin dal 2012, di esplorare da un lato la produzione artistica emergente, nella sua realizzazione teorico-pratica, e dall’altro le pratiche artistiche più seminali degli ultimi decenni, nella loro esemplare proposta metodologica. Il progetto contribuisce così alla produzione e alla diffusione di narrazioni e storiografie alternative del contemporaneo e alla definizione di un sistema regionale delle arti contemporanee basato sulla collaborazione e l’interscambio fra istituzioni pubbliche e private operanti nella Regione Campania.
 
La mostra è finanziata integralmente con fondi POC (Programma operativo complementare) Regione Campania.

Per visitare la mostra è necessario prenotarsi scrivendo a rsvp@fondazionemorragreco.com