domenica, 08 Dic, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Too Good To Go, arriva a Napoli l’app contro gli sprechi alimentari

0

Too Good To Go, l’applicazione per smartphone che permette ai commercianti e ai ristoratori di mettere in vendita a prezzi ridotti il cibo invenduto a fine giornata, arriva anche a Napoli. Ad aderire all’iniziativa, tanti locali storici e rappresentativi delle bontà locali: dalla famosa pizzeria Concettina ai Tre Santi, guidata dal giovane chef Ciro Oliva, alle bontà regionali di Eccellenze Campane.

Too Good To Go, cos’è e come funziona

Too Good To Go è un’applicazione che permette agli imprenditori di proporre ogni giorno le Magic Box, delle bag contenenti una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere messi in vendita il giorno successivo. Ciascun commerciante ha la possibilità di indicare ogni giorno la quantità di Magic Box disponibili, a seconda di quanto invenduto prevede di avere a fine giornata. I consumatori, dal canto loro, possono geolocalizzarsi, cercare i locali aderenti più vicini a loro ed acquistare ottimi pasti a prezzi minimi, con cifre che variano dai 2 ai 6 euro. La Magic Box ordinata potrà essere pagata tramite l’app con carta di credito, PayPal o i servizi Apple Pay o Google Pay: basterà recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, mostrare la conferma al negoziante tramite app e ritirare la propria bag per scoprire cosa c’è dentro. Un impegno concreto contro gli sprechi e a favore della tutela dell’ambiente.

too good to go

“Siamo partiti a fine marzo portando questo progetto in Italia e da subito l’adesione è stata molto ampia da parte non soltanto dei commercianti, ma anche e soprattutto dei consumatori. Dopo aver lanciato l’app al Nord e al Centro Italia, oggi con Napoli ci rivolgiamo a tutto il Sud del Paese: siamo sicuri che in questa terra ricca di sapori e tradizioni quella contro gli sprechi alimentari sarà una battaglia importante per tutti”, ha affermato Eugenio Saponara, Country Manager Italia di Too Good To Go, alla conferenza stampa di presentazione.

L’applicazione è ormai diffusa in 13 Paesi europei, contando oltre 16 milioni di utenti e più di 24 milioni di Magic Box vendute, con un impatto positivo anche sull’ambiente: ad oggi è stata evitata l’emissione di 60 milioni di kg di CO2. In Italia, dove lo spreco alimentare ha un costo di 15 miliardi di euro l’anno, Too Good To Go è stata già lanciata in altre 10 città, tra cui Milano, Bologna, Torino, Roma e Firenze. Sono già oltre 1.700 i negozi aderenti e oltre 130 mila le Magic Box vendute.

Too Good To Go, dove acquistare le Magic Box a Napoli

A Napoli sono oltre 90 i punti vendita che hanno scelto di aderire all’iniziativa, tra cui non mancano i locali storici e rinomati che hanno fatto la storia gastronomica del capoluogo campano. A cominciare dall’antica pasticceria Scaturchio, casa del famoso babà a forma di Vesuvio. Consuetudine cittadina da più di un secolo, la pausa da Scaturchio diventa oggi anche sostenibile con Too Good To Go: una Magic Box perfetta per provare i sapori della pasticceria tradizionale napoletana.
Nel cuore del Rione Sanità, la Magic Box davvero imperdibile è quella di Ciro Oliva, uno dei migliori e più conosciuti pizzaioli partenopei, alla guida di Concettina ai Tre Santi, la pizzeria di famiglia inaugurata nel 1951 dalla bisnonna Concettina, dove il binomio tradizione-innovazione è davvero di casa.
Per una box ricca di prodotti di panetteria, gastronomia calda e rosticceria, è sufficiente rivolgersi a Eccellenze Campane, un contenitore di piccole imprese operanti nei diversi comparti del settore enogastronomico che promuove e valorizza le eccellenze agroalimentari direttamente dal “produttore” al “consumatore”, concentrando in un’unica struttura le migliori produzioni regionali.
Per chi cerca la dolcezza delle sfogliatelle, la Magic Box da prenotare è quella dell’Antica Pasticceria Carraturo, dove è probabilmente nata la cosiddetta sfogliatella “riccia”.

L’app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play.

Le immagini contenute nell’articolo sono state fornite dall’ufficio stampa Too Good To Go.

 

Credo nell'effetto salvifico della musica e nel destino. Amo giocare a calcio quasi quanto raccontarlo; tendenzialmente opportunista e poco incline agli insuccessi.