Torino pone gli occhi sull’Italsider di Bagnoli, premiando il libro “La maledizione dell’acciaio”

la maledizione dell acciaio
la maledizione dell acciaio

Torino pone gli occhi sull’Italsider di Bagnoli, grazie al potere della lettura. Il libro è La maledizione dell’acciaio (Rogiosi Editore) di Oreste Ciccariello, nato da un’idea di Gigi&Ross, in cui l’Italsider diventa un eco-mostro d’acciaio: sullo sfondo di una straordinaria e maledetta Bagnoli, si snoda una storia di supereroi quanto mai umani, di veleni che ti entrano dentro ma dai quali attingere la forza di combattere, di complotti e di sentimenti, capace di avvincere il lettore e allo stesso tempo porre i riflettori su una realtà ancora tutta da affrontare.

la maledizione dell'acciaio

È proprio grazie ad una trasfigurazione letteraria che il tema dell’Italsider torna sotto i riflettori, travalicando i confini regionali: l’esordio letterario di Oreste Ciccariello si è aggiudicato, infatti, il 4° posto della XVI edizione del Premio Nazionale di Arti Letterarie Metropoli di Torino, organizzato da Arte Città Amica Centro Artistico Culturale, con la seguente motivazione:

L’idea da cui nasce il romanzo è stupenda ma ancor più superlativa è la narrazione. Sul mondo dei supereroi, come scrisse Neil Gaiman nella sua prefazione al capitolo “Confessione” della saga di Astro City di Kurt Busiek e Brent Anderson, “c’è spazio per far significare le cose più di quanto le cose appaiano”. E il prestigiatore Oreste Ciccariello fa la sua straordinaria magia facendo comparire l’Italsider di Bagnoli dal suo cilindro e trasformandola in quel che metaforicamente è: un super criminale che sopravvive alla sua stessa morte grazie all’inerzia, l’incapacità e la corruzione. Un esordio sopra le righe che fa ben sperare per il futuro. Bravo Oreste, se possiamo permetterci di darti del tu, ci hai convinti e siamo diventati da oggi tuoi ferventi ammiratori.

[adrotate group=”6″]

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE