Torna “Confini Aperti” al Politeama: tre appuntamenti da non perdere

confini aperti al politeama
confini aperti al politeama
Bianco su Bianco

Tre appuntamenti unici con il contemporaneo al Teatro Politeama. Torna la rassegna “Confini Aperti al Politeama”, che conferma il partenariato tra Teatri Associati di Napoli e il Teatro Augusteo.

A inaugurare la rassegna, sabato 8 febbraio, ore 21, è la compagnia Daniele Finzi Pasca con Bianco su Bianco, con Helena Bittencourt e Goos Meeuwsen. Uno spettacolo teatrale e clownesco interpretato da due attori con una grande esperienza circense. La storia è raccontata da un’attrice e da un tecnico di scena che, supportandola in modo maldestro, la aiuta a comporre immagini che portano il pubblico in un mondo surreale. Lasciandosi prendere per mano da questi due clown dotati di una delicatezza e di un’accuratezza impressionante, si scopre un mondo dove la luce respira, amplifica le emozioni, costruisce geometrie e paesaggi al contempo semplici e sorprendenti.

A seguire il 21 marzo Sorry Boys di e con Marta Cuscunà, dietro a volti di lattice e ferro. Infine il 18 aprile torna a Napoli Roberto Zappalà con una prima assoluta in Campania: Instrument Jam che vede in scena 7 danzatori e tre musicisti. Uno spettacolo frutto di una lunga ricerca tra musica e danza.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE