venerdì, 17 Gen, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Tutti gli eventi del weekend dell’Immacolata a Napoli

0

Weekend a Napoli: ecco tutte le iniziative e gli eventi in città e fuori dal 6 all’8 dicembre 2019. 

La tombola dei fantasmi

weekend a napoliIl 7 e l’8 dicembre, nell’atmosfera magica de Il Teatro Il Pozzo e Il Pendolo, si terrà la classica tombola natalizia, filo rosso che lega cultura e canzoni dello spettacolo “Andar per fantasmi”. Parole e musica dell’antica tradizione partenopea insieme ad un buffet natalizio. La storia del Munaciello, di Cola Pesce, della Bella Imbriana, di Re Nasone, la leggenda dell’Uccello Grifone, delle Gazze della Pignasecca e la storia di Maria D’Avalos. E sulle note di Ciaola, Passione, La Carmagnola, Serpe a Carulina, Fenesta Vascia, le storie segneranno il passo di questo viaggio nella memoria. Sarà un percorso immaginario tra ombre, storie e leggende perse nella nebbia del passato: i personaggi di questo spettacolo hanno un’eternità da raccontare, se vorrete ascoltarli.

Info e prenotazioni: info@ilpozzoeilpendolo.it

Arte del Pizzaiuolo Napoletano patrimonio dell’Unesco

weekend a napoli

In occasione del secondo anniversario del riconoscimento UNESCO all’Arte del Pizzaiuolo Napoletano, il 7 dicembre si celebra la storica ricorrenza insieme all’intera città di Napoli. L’intento è quello di portare nelle strade e nelle piazze il calore e lo spirito di socialità che i pizzaioli napoletani esprimono durante il processo di produzione della pizza. L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è la riaffermazione di una tradizione che per il nostro Paese rappresenta, da secoli, un vero elemento d’unione culturale. Un patrimonio di conoscenze artigianali uniche, tramandate di padre in figlio, che sono tesoro del popolo partenopeo. 

Sono trascorsi due anni da quando il 12° Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale dell’UNESCO, riunitosi sull’isola di Jeju in Corea del Sud, ha valutato positivamente, e con voto unanime, la candidatura italiana. Perché il “saper fare” la pizza presuppone esperienza, manualità, dedizione, estro, amore, fantasia in una sintesi d’eccellenza che si identifica nell’antica arte popolare dei pizzaiuoli napoletani, così come si legge nella motivazione ufficiale dell’UNESCO: “Il know-how culinario legato alla produzione della pizza, che comprende gesti, canzoni, espressioni visuali, gergo locale, capacità di maneggiare l’impasto della pizza, esibirsi e condividere è un indiscutibile patrimonio culturale”.

Gospel dell’Immacolata

Domenica 8 dicembre alle ore 20.00 ritorna la magia del Gospel con l’emozionante concerto del coro Rita Ciccarelli & Flowin’ Gospel nella splendida cornice della Chiesa del Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, per l’occasione aperta eccezionalmente di sera. Il Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, vero e proprio scrigno di storia, arte e religiosità nel cuore del centro storico di Napoli, aprirà di sera le sue porte ai visitatori che, passando per il meraviglioso Chiostro, giungeranno alla Cappella di San Giacomo della Marca dove, con l’ausilio delle guide di ‘Vivere Napoli’, potranno ammirare una suggestiva mostra di arte presepiale.

Accompagnati dal vivo da pianoforte, basso e batteria e diretti dalla straordinaria Rita Ciccarelli, artista nota a livello internazionale e vincitrice dei Gospel Music Awards, gli artisti del coro spazieranno dagli intramontabili classici alla rivisitazione di brani moderni, tutti interpretati con una passione e un’intensità che sapranno conquistare ed entusiasmare il pubblico. 

Info e prenotazioni: 349 6479141/prenotazioni@viverenapoli.com

La Notte della tammorra a Castellammare

castellammare di stabiaLa mattina del 7 dicembre alle ore 11, si potrà ammirare il sito archeologico di Villa San Marco nel corso di una visita guidata, gratuita e senza obbligo di prenotazione, nei suggestivi ambienti della domus di età augustea che sorge sulla collina di Varano. La sera, a partire dalle ore 21, sull’arenile sarà di scena La notte della tammorra on tour a cura de Il Canto di Virgilio. Un concerto/spettacolo che unisce il suono dionisiaco e apotropaico della tammorra, il ritmo avvolgente della danza e il potere evocativo della parola e del canto popolare al simbolo purificatore del fuoco dei falò della vigilia dell’Immacolata, una delle più antiche e radicate tradizioni stabiesi. Lo spettacolo è una creazione di Carlo Faiello che ne è il maestro concertatore. A seguire, a partire dalle ore 23, si esibiranno I Ditelo Voi in uno spettacolo di cabaret a cura del Comune di Castellammare di Stabia, immediatamente prima degli ormai celebri falò dell’Immacolata, che andranno in scena sull’arenile, corredati da uno spettacolo di fuochi d’artificio.

Lunaria Christmas Time

È tempo di Lunaria Christmas Time al Vomero. Si accende la magia del Natale che diffonderà luci e decorazioni per un evento che avrà luogo venerdì 6 dicembre dalle ore 17.30 presso lo store di via Luca Giordano 53. Maxi pacchi regalo nei toni del red & white introdurranno gli ospiti ad un happening magico grazie anche alla presenza di Babbo Natale. Sullo sfondo di confezioni natalizie eleganti e circondati da golosi marshmellows e caramelle colorate, gli ospiti, amici e clienti parteciperanno ad un party coordinato da Le Mille Me Communication dove approfittare per trovare idee regalo tra gioielli di tendenza handmade e novità glamour 2020. Sarà un evento di Natale immerso nella sua più calda e felice atmosfera, con un brindisi, taralli e cupcakes. Non è finita: occhio al sacco di Babbo Natale che per questa occasione sarà più ricco che mai di tanti regali a sorpresa.

Sanità TàTà 2019

 

Domenica 8 dicembre si rinnova Sanità Tà Tà, l’ormai consueta kermesse di uno dei più folkloristici rioni napoletani. Una serata ricca di eventi dislocati per l’intero quartiere che vedrà l’esibizione di oltre settanta musicisti e artisti di strada accompagnati da gustosi percorsi culinari ed enogastronomici offerti dalle più antiche botteghe del rione. Sanità Tà Tà è un evento organizzato all’interno del più ampio programma natalizio “Voglia ‘e turnà” del Comune di Napoli con il patrocinio di Fondazione di Comunità locale San Gennaro e della Terza Municipalità di Napoli.weekend a napoli

“Napoli tra Rinascimento e Barocco”

Sabato 7 dicembre si terrà uno speciale tour “Dai Sanseverino agli Zevallos”, che avrà inizio da Piazza del Gesù, con la visita proprio di Palazzo Sanseverino (attuale chiesa del Gesù Nuovo). A Napoli un palazzo rinascimentale diventa una chiesa barocca, e continua a raccontare tantissime storie e tradizioni napoletane. Da lì ci si sposta verso Palazzo Zavallos , appartenuto alla famiglia nobile del diciassettesimo secolo e ora galleria d’arte.

Info e prenotazioni: prenotazione obbligatoria entro il 5 dicembre al 349 2949722

“C’è chi scende e c’è chi sale”

Domenica 8 dicembre, alle ore 10, appuntamento con lo speciale itinerario guidato “Castel Sant’Elmo e Pedamentina: c’è chi scende e c’è chi sale”. Un percorso alla scoperta del maestoso Castello, del panorama che è possibile ammirare dalle sue terrazze e poi della suggestiva Pedamentina, fino a raggiungere il corso Vittorio Emanuele e poi il mercato della Pignasecca.

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 6 dicembre alle ore 23, al 349 2949722.

La Tombola Vajassa

weekend a napoliDomenica 8 Dicembre torna la tombola dei femminielli più divertente di Napoli, la “Tombola Vajassa”: un vero e proprio fenomeno di massa, citato nei libri e consigliato nelle guide turistiche. Si tratta della spettacolarizzazione del gioco della tombola così come viene giocato nei “bassi” dei quartieri più popolari ( e per questo più coloriti ) di Napoli esclusivamente da femminielli e donne (anche se alla Tombola Vajassa possono partecipare anche gli uomini). Il femminiello estrae i numeri dal panaro proclamando ad alta voce il loro significato secondo la smorfia napoletana. E qui sta il divertimento: man mano che i numeri escono, il femminiello li associa creando una storia che si forma dalla casualità del sorteggio e dalla sua fantasia con un linguaggio fantasioso e colorito. Primo appuntamento con la Tombola Vajassa di Insolitaguida per questo Natale 2019, domenica 8 dicembre ore 20:00 presso il Caffè Teatro (Piazza Municipio), cui seguiranno tantissime altre date. Prima dello spettacolo è prevista una cena servita ai tavoli (antipasto, primo piatto e dolce) accompagnata da acqua e un buon calice di vino, ideale per migliorare il tono della serata. Info e prenotazioni: prenotazione obbligatoria al 338 9652288. 

Credo nell'effetto salvifico della musica e nel destino. Amo giocare a calcio quasi quanto raccontarlo; tendenzialmente opportunista e poco incline agli insuccessi.