lunedì, 16 Set, 2019 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Un insolito tour tra i tesori e le terrazze del Castello di Baia

0

Una visita guidata particolare, quella proposta da InsolitArt Tour per domenica 14 luglio, alla scoperta dei pezzi unici custoditi all’interno del Castello aragonese di Baia. Un percorso dinamico e vivace tra rampe, scale suggestive e terrazze panoramiche sino alla spettacolare Piazza d’Armi, dalla quale il visitatore potrà godere di un’amplissima e splendida veduta dell’intero Golfo di Napoli.

Il complesso, edificato tra il 1490 e il 1493 dagli Aragonesi, domina la vetta del promontorio che chiude a sud il golfo di Baia ed attualmente ospita il Museo Archeologico dei Campi Flegrei. Le mura del Castello racchiudono però una realtà più antica, i resti di una grandiosa villa romana, un eccezionale esempio di impianto residenziale marittimo che dal mare risale per quasi cento metri sino alla cima del promontorio. La villa, appartenuta probabilmente a Cesare, sorge già nel II sec. a.C. e viene poi ristrutturata in due fasi successive nel secondo quarto del I sec. a.C. e poi in età neroniana, quando la proprietà viene acquisita dal demanio imperiale. 

L’appuntamento è previsto per domenica 14 luglio 2019 alle ore 11.00 davanti all’ingresso del Museo in Via del Castello a Bacoli (NA).
Durata: 2 ore circa. Quota di partecipazione: 12 euro a persona (10 euro per i ragazzi dai 18 ai 25 anni, 6 euro per i ragazzi da 6 ai 17 anni, gratis fino a 5 anni), e comprende visita guidata e ticket di ingresso al Museo dei Campi Flegrei. Prenotazione obbligatoria al 3493090636 o all’indirizzo insolitartour@gmail.com.