sabato, 25 Set, 2021 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Un sito archeologico di Napoli concorre per il titolo “Best of the Best” contro sei nazioni

0

La piattaforma Tiqets (utilizzata per prenotazioni online per museo e attrazioni) ha indetto un testa a testa per aggiudicarsi il titolo di “Best of the Best”, per cui concorrono le Catacombe di San Gennaro ed altri siti ed opere italiane ed internazionali.

Remarkable Venue Awards

Una giuria di esperti ha scelto i singolari concorrenti tra i vincitori dei precedenti Remarkable Awards, selezionando i luoghi con il maggior numero di recensioni e commenti positivi della piattaforma Tiqets. In particolare, le Catacombe di San Gennaro si sono qualificate prime nella categoria “Best Onsite Experience”, il luogo in cui viene offerta la miglior esperienza sul posto in Italia.

Un tesoro nel sottosuolo

La bellezza delle Catacombe è rimasta sopita nel sottosuolo per molto tempo. Fino a un progetto di riqualificazione che ha portato alla loro riapertura nel 2006 ed aumentando ogni anno in numero di visitatori (130.000 nel 2018). Estremamente ampie (grazie alla loro struttura in tufo), sono tutt’ora un luogo di culto per i devoti e un importante sito archeologico vista la sua antichità (risale infatti al II secolo d.C.). Le spoglie del santo da cui hanno poi acquisito il nome hanno davvero riposato nelle catacombe, prima di trovare la loro attuale locazione nel Duomo. Una delle particolarità del sito è la sua accessibilità: sono previsti infatti ingressi e percorsi speciali con passerelle, anche per visitatori diversamente abili.

Remarkable Venue Awards: global winners

Insieme all’Italia troviamo nella competizione Francia, Paesi Bassi, Regno Unito e Irlanda, Stati Uniti e Spagna. Per quanto riguarda l’Italia, oltre alle Catacombe di San Gennaro concorrono anche gli altri vincitori nostrani per ogni categoria, ovvero:

  • l’Acquario di Genova (Most Remarkable Venue);
  • la Collezione Peggy Guggenheim a Venezia (Best Museum);
  • il Parco Giardino Sigurtà di Verona (Best Attraction);
  • il Palazzo Ducale di Venezia (Best Landmarks).

La particolarità dei Global Winners sta nel fatto che a votare saranno i visitatori, che avranno tempo fino al 20 gennaio per eleggere il museo o l’attrazione preferita. Per votare basterà collegarsi al sito https://www.tiqets.com/blog/best-museums-attractions/vote/. Ma non è tutto: votando si avrà l’occasione di vincere un anno di biglietti gratuiti per musei e attrazioni più vicini alla propria posizione. Un’iniziativa che non ha mancato di riproporsi nonostante la pandemia in corso, che ci fa sentire un po’ più vicini alle bellezze che abbiamo visitato e che vorremmo visitare.