domenica, 09 Ago, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

“Vietri in scena”, sei concerti gratuiti nella bella Villa comunale. Il programma

0

Presentata ieri mattina, presso la Sala giunta di Vietri sul Mare, la quinta edizione di “Vietri in scena”, la kermesse di spettacoli che si tiene ogni anno nel Comune costiero, alla presenza del sindaco Giovanni De Simone, dell’assessore alla Cultura e al Turismo Antonello Capozzolo e del direttore artistico della manifestazione, il maestro Luigi Avallone.

“Vietri in Scena segna l’inizio del ritorno della nostra bella cittadina alla vita culturale ed artistica nel senso più alto del suo significato. Inauguriamo l’estate vietrese nella Villa comunale per regalare ai nostri concittadini e a tutti gli ospiti che vorranno trascorrere delle serate all’insegna della buona musica, sei concerti gratuiti che ci daranno la gioia di riprendere la vita sociale e culturale dopo mesi di isolamento. Un traguardo importante per la nostra comunità, soprattutto se si tiene conto del fatto che solo un mese fa sembrava impossibile programmare eventi sul territorio. Alla fine, fortunatamente, grazie anche all’esperienza del sindaco Giovanni De Simone e alla professionalità del maestro Luigi Avallone, siamo riusciti a mettere su una rassegna estiva di grande qualità, che certamente incontrerà il favore dei vietresi e di tutti i turisti che ci faranno l’onore di venire a Vietri sul Mare a trascorrere le proprie vacanze”.

Il maestro Avallone ha annunciato che “in qualità di direttore artistico della manifestazione mi sento in dovere di dedicare questa edizione di Vietri in Scena alla memoria del grande Ennio Morricone, un genio della musica che è appena scomparso e che merita un segno di riconoscenza per le musiche che ci ha regalato: spero di inserire in queste serate almeno un brano a lui dedicato”.

La manifestazione a carattere musicale è stata realizzata in compartecipazione con il Conservatorio di musica di Salerno “Giuseppe Martucci”. Sei gli spettacoli, tutti ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, che si terranno nella bellissima e panoramica Villa comunale di Vietri sul Mare, nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19 prescritte. I posti disponibili per consentire le distanze di sicurezza sono 130. La manifestazione “Vietri in scena”, condotta come ogni anno da Nunzia Schiavone,  inizierà venerdì 10 luglio, per concludersi giovedì 30 luglio. Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.00.

Vietri in scena, il programma

Venerdì 10 luglio – Dirty Six;

Daniele Scannapieco – sax
Tommaso Scannapieco – contrabbasso;
Lorenzo Tucci – batteria
Claudio Filippini – pianoforte
Gianfranco Campagnuolo – tromba
Roberto Schiano – trombone

Martedì 14 luglio -The Caponi Brothers – “Swing & Soda”;

Domenico Tammaro – voce
Giuseppe Di Capua – piano
Gianfranco Campagnoli – tromba/flicorno
Tommaso Scannapieco – contrabbasso
Vincenzo Bernardo – batteria

Giovedì  16 luglio – Quintetto Martucci

Gaetano Falzarano – clarinetto
Tommaso Troisi – violino
Olena Vesna – violino
Francesca Senatore – viola
Francesca Taviani – violoncello
programma:
G. Salieri, F.Danzi, W. A. Mozart

Martedì  21 luglio – Trio di Salerno

Sandro Deidda – sax
Guglielmo Gugliemi – pianoforte
Aldo Vigorito – contrabbasso

Martedì  28 luglio – Duo

Francesco Buzzurro – chitarra 
Giuseppe Milici – armonica

Giovedì  30 luglio  – Duo

Daniela Del Monaco – canto
Antonio Grande – chitarra
canzoni classiche napoletane

L’Espresso napoletano è una rivista di arte e cultura che racconta il bello e il buono della Campania. Nella sua versione cartacea, in edicola ogni mese, si ritrova una particolare attenzione alle tradizioni del popolo partenopeo, nel tentativo di contribuire alla loro salvaguardia e valorizzazione. Per chiedere l'abbonamento alla rivista: info@rogiosi.it 0815564086