giovedì, 13 Ago, 2020 Espresso napoletano

Storie e bellezze di Napoli on line

Villa San Michele riapre al pubblico con ingresso gratuito e cocktail di benvenuto

0

Oggi riapre al pubblico Villa San Michele, la casa del medico svedese Axel Munthe. Costruita sui ruderi di un’antica cappella dedicata a San Michele, appartiene oggi alla Fondazione Axel Munthe ed è un museo. Nel libro “La Storia di San Michele” il medico svedese racconta del suo arrivo a Capri nel 1885, e della progressiva costruzione della villa; egli non seguì un progetto, ma pochi schizzi fatti su una parete. Il complesso è articolato su più livelli: lo studio è al primo piano, la loggia attraversa pergole e colonne per giungere ad un belvedere circolare che affaccia sul Golfo di Napoli. Nella Villa San Michele sono custoditi reperti archeologici recuperati da Munthe a Capri, Anacapri e altrove, a volte donati da amici. Gli ospiti possono ammirare frammenti di sarcofagi, busti, pavimenti romani, marmi e colonne. Nel giardino c’è una tomba greca e una sfinge in granito domina dal belvedere tutta l’isola di Capri.

Domani, alle 18, Kristina Kappelin, giornalista e scrittrice svedese, Soprintendente di Villa San Michele ad Anacapri sarà ospite della diretta Instagram Capri Press, durante a quale racconterà la riapertura della villa-museo post lockdown, ciò che ha significato per lei la quarantena in quegli spazi e in particolare Villa San Michele, un simbolo per l’intera comunità di Anacapri e di Capri. Cosa ci aspetta con la riapertura, che misure si attueranno per visitare la splendida casa di Munthe? Cosa penserebbe il lungimirante visionario medico-scrittore della Capri di oggi? Quali sono le novità in programma nel calendario artistico e musicale della villa?

È possibile prenotare la propria visita scrivendo a: museum@sanmichele.org o telefonando il numero +39 081 837 14 01. Per ulteriori informazioni: www.villasanmichele.eu

In copertina Kristina Kappelin. Fonte immagine: Capripress

Giornalista, press agent, media pr e, per una volta, scrittrice. Autrice di Gloss (Rogiosi Editore), giallo glam diventato poi una graphic novel disegnata da Rosa e Carlotta Crepax. Ama il profumo dei libri, la musica, l'arte, la scoperta e la conoscenza, che considera sensuale e affascinante.