XI Concorso di pittura estemporanea: “L’Arte a Sant’Eligio e piazza Mercato”

Si è svolto anche quest’anno l’annuale concorso di pittura estemporanea “L’arte a Sant’Eligio e Piazza Mercato”, un’iniziativa giunta alla XI edizione, curata dal tipografo Enzo Falcone in collaborazione con il Consorzio Antiche Botteghe tessili. Storicamente Falcone con il Consorzio è impegnato nella riqualificazione dello storico quartiere, che annovera al proprio interno monumenti architettonici di grande rilievo e nelle cui piazze si ricordano gli importantissimi eventi della millenaria storia cittadina.

piazza Mercato 1

Nell’ambito della rassegna di eventi previsti, volti alla promozione della sensibilità artistica, oggi – giovedì 26 maggio 2016 – alle ore 12, all’interno della Sala della Scuola dell’Infanzia – Piazza Sant’Eligio 7 – si è svolta la cerimonia di premiazione delle opere ritenute meritevoli, rispettivamente per le sezioni in concorso, Senior, Allievi e Junior.

pittura

Laura Bufano ha curato la cerimonia, con gli interventi del maestro Romeo Barbaro e dell’attrice Lidia Ferrara. Per l’occasione è stata creata una giuria d’eccezione, con Giovanni Barrella – Storico dell’Arte, Direttore Coordinatore presso la Soprintendenza BAPSAE di Napoli –, la giornalista Natascia Festa, Marina Lebro – Docente dell’Accademia della Moda e dell’Accademia di Belle Arti –, il gallerista Piero Renna e l’artista Elio Waschimps, che hanno decretato i vincitori per le opere più meritevoli.

pittura 2

Per la sezione Senior il primo classificato ha ricevuto la somma di 400€, il secondo 250€ ed il terzo 150€. Per la sezione Allievi, al primo classificato sono andati in premio 300€, al secondo 200€ ed al terzo 100€. Infine, per la sezione Junior sono stati previsti premi in forniture di materiali per le belle arti.

pittura 3

Il concorso di pittura estemporanea, che gode del patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, della Seconda Municipalità e del Club Unesco Napoli, è innanzitutto un grande evento comunitario che invita il singolo cittadino a vivere il proprio quartiere in maniera più autentica e responsabile, il tutto attraverso l’arte e la cultura.

piazza Mercato 2

Nell’organizzazione di quella che si presenta come una vera e propria festa che celebra l’arte, non mancano le collaborazioni con le associazioni presenti sul territorio. Con l’associazione Storico Borgo Sant’Eligio vi è infatti il Centro Commerciale Naturale Antiche Botteghe Tessili di Piazza Mercato, in partnership con “ilmondodisuk” e l’associazione TempoLibero.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram

La nostra rivista
La nostra
rivista
L’Espresso Napoletano diffonde quella Napoli ricca di storia, cultura, misteri, gioia e tradizione che rendono la città speciale e unico al mondo!

SCELTI PER TE